ma anche no


laclauz ti spiega: perché è meglio essere brutti
7 novembre 2013, 14:15
Filed under: mai piu senza

Guardiamo l’ostico e periglioso mondo delle relazioni zentimentali dei fighi: come scremare chi vuole vincere la competizione da chi è realmente interessato?
Perché che giuovani e meno giuovani uomini e donne siano interessati ad accoppiarsi a prescindere dai rispettivi ripieni è cosa buona e giusta, ma state tutti molto attenti non cadere nella insidiosa trappola dell’ammore, perché è lì che è difficile capire se veramente Loretta è una pella pirzona!
Non parliamo di se arriva con le cosce di fuori e ogni ragionamento si fugge, ma anche quando arriva con il suo maglione sformato su un paio di ginz, è così bellina che dimentichi subito quei sospetti nati dai suoi like alla pagina di giggidalessio, e lo dimentichi così bene perché a te, Melchiorre, a te stesso medesimo, ti si fodera di mortadella il cervello e ti racconti, you sing you play, che sei innamorato. Loretta pensa sempre caro mi fu quel trottolino amoroso dududadada di Melchiorre, e andate a vivere more uxorio.
A questo punto mettiamoci nei panni della povera Loretta, miss manza 2013: Melchiorre ha voluto sposarla perché incantato dalle poppe da applauso, ma lei come fa a saperlo? Lo scoprirà solo quando quando deporrà lo scettro della gnocchitudine (presto, amica mia), raggiungerà la data limite del ‘consumarsi preferibilmente entro’ e si ritroverà accasata con un 5A che piantona le scuole medie.
Quindi niente, Loretta, hai questo problema della bellezza che, vedi, proprio ti intralcia e ti rende la vita un ginepraio, ci dispiace per te, ma non disperare: quando finalmente anche tu sarai brutta e vecchia fuori dal mercato delle giuovani carni, allora sarà il momento giusto per scendere in piazza e ramazzare solo i no perditempo.
Quindi, cari raghi fighi, tranquilli anche voi: you are young, darling, for now, but not for long.

Annunci

7 commenti so far
Lascia un commento

post particolarmente saggio e lungimirante
solo non capisco il sottotesto:
stai dicendo “raghi fighi” fatevi avanti ora ché più in la vi manderò in bianco oppure…
la risposta non m’interessa visto che sono molto fuori target
però ci tenevo a commentare anche se non ho niente da dire

Commento di marcell_o

ahah,
no, volevo dire: non vi preoccupate, uomini e donne fighi, prima o poi invecchierete e il mondo delle recinzioni zentimentali sarà bello e facile anche per voi come per noi vecchi cessoni adesso.

la verità è che mi sono slogata la caviglia e visto che non posso correre devo trovare delle occupazioni altre tra il mio hobby di frignare e quello dello smadonnare. La caviglia, capisci? sob.

Commento di laclauz

azz… la caviglia no!
è inutile sottolineare che ti capisco e so perfettamente come mi sentirei se capitasse a me
pensa che mia moglie s’è lesionata i legamenti della caviglia tre (tre!) settimane fa… mentre aiutavamo a raccogliere le olive!
da allora non può ancora camminare… indovina quanto mi sento un verme quando esco a correre?

Commento di marcell_o

non corro da due settimane, e ancora non si è sgonfiata completamente.
cerco di pensare che pensa se mi fossi rotta il menisco e che quindi non devo fare cazzate e devo aspettare tutto il tempo necessario e farmi crescere della pazienza.
spero tanto questo fine settimana di riuscire a fare qualcosa
[è il terzo che lo dico. vabbè :(]

Commento di laclauz

tu mi fai sempre ammazzare dalle risate. comunque volevo dire che sto leggendo jezabel e quel romanzo mi fa pensare a quanto io sia fortunata a essere vecchia e brutta e soprattutto a essere stata brutta pure da giovane
:)

Commento di lisecharmel

brava, ora lo penso anche io (di me eh!;)!
recentemente sono dovuta andare a cena “quelli della palestra” (…) e tutti a dire quanto fossero ‘innamorati’ dell’istruttrice culobello. A parte l’imbarazzante clima da seconda media tenuto su da cinquantenni, io pensavo che tristezza essere culobello e tutti questi che sono carinissimi con te senza averti mai parlato, ‘innamorati’ a prescindere: sono banale, vecchia e reazionaria, ma a me non piacerebbe.

Commento di laclauz

Essere banali, vecchi e reazionari è una cosa molto buona e giusta, sebbene i più non la capiscano. E’ grazie a (n)voi che il mondo mantiene il proprio equilibrio.
E già va a catafascio così, figurati senza.
Cc

Commento di carcarlo




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...