ma anche no


la quarta volta stai a guardare
13 maggio 2013, 22:29
Filed under: puttanate intimiste

Bon, siamo nel periodo dell’anno in cui mi viene l’ansia perché bisogna pensare a organizzare the big caric di aspettativ Vacanze Estive, e anche se è un’ansia collaudata come il suddetto cambio di stagione o l’iva annuale, è un’ansia che si dà sempre un gran da fare nel mondo delle ansie del senso di colpa.
Voglio dire: con che senso di colpa torno a Amsterdam per la quarta volta invece di andare a fare trekking a città del messico?
Quanto sono una persona brutta se mi piace tornare sempre nello stesso posto ANCHE perché la prima volta fa sempre male?
E poi a novantanni quanto mi dispiacerà non essere andata in thailandia in barca a vela?
Davvero te la senti di sprecare così i tuoi unici quindicigiorni di vacanza?
Ché un conto è un finesettimana, bellamia, ma AGOSTO?


Questi sono gli orridi dilemmi morali che si pongono per la scelta della meta vacanziera, che si pongono in questa stagione perché altrimenti sommiamo al suddetto senso di colpa quello che se proprio in fondo al cuore lo sapevi che volevi andare a Frattamaggiore, perché prenoti all’ultimo minuto mettendoci i soldi che avresti speso per andare in Giappone un mese?
Comunque.
Tutto questo succede perché sono effettivamente andata a Londra per la sesta volta e allora mi sentivo molto in colpa e ho chiesto a MG se era etico andare a Londra per la sesta volta e che mi desse un buon motivo che non fosse la mostra su David Bowie.
E MG se ne è uscito con una riposta game/set/match, di quelle che a vedere i videi che si guarda su youtube, come dire, ecco, non ti aspetteresti.
“A Londra sono felice: c’è forse un motivo migliore?”

endomondo

Annunci

6 commenti so far
Lascia un commento

Ad Amsterdam per la quarta volta, comunque, io ci andrei senza esitare.

Commento di Giulio Mozzi

mi sembra la risposta perfetta. e poi pensa un po’ tipo agli emigranti che tutte le estati tornano al paesello e non vanno da nessun’altra parte. per te amsterdam è un po’ come se fosse il paesello del cuore, dell’anima, di quello che ti pare a te.

Commento di lisecharmel

Si, però adesso la Thailandia in barca a vela ci hai l’energia e l’entusiasmo della gioventù.
Amsterdam e Londra sono dietro l’angolo, se prendi il biglietto locost oggi ci puoi andare uno, due, cinque finesettimana quando vuoi.
Ma laggiù, lontano lontano?
Comunque Frattamaggiore mi sembra un’ottima meta per le vacanze.

Commento di carcarlo

ehm, mi sa che non hai colto il senso del post ;)

Commento di laclauz

In effetti è possibile.

Commento di carcarlo02carlo

anch’io non ho colto il senso del post, ne sono sicuro
però anch’io sono sempre diviso tra la voglia di andare in patagonia, sudafrica, tibet e tornare in sardegna…
poi risolvo facile: non ho una lira e magari riesco a fare una settimana o due in croazia o resto a bracciano e bon, prendo dei libri in biblioteca e un po’ vado al lago, un giretto a santa severa ed è già ora di tornare al lavoro
ma a pensarci troppo mi viene di aprire la finestra e buttarmi di sotto, ma chissà nella prossima vita

Commento di marcell_o




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...