ma anche no


geriatria news
11 febbraio 2010, 20:55
Filed under: bll bb bll parlaci di lei
È un po’ di tempo che mi flicchera un occhio.
Allora all’inizio ero anche un mostro nuovo e divertente, ché la febbre e il raffreddore non fanno tanto scena, però ora era un mese che si dibatteva più volte all’ora e così ho detto vabbè, ho deciso di darmi ‘sta botta di coraggio e maturità e di andare dall’oculista.
Io ho paura dei dottori, come gli uomini delle caverne, sì, proprio così.
Perché i dottori prettamente si fanno pagare per sgridarmi e allora tanto vale che veda da mia madre che non la devo pagare, almeno.
Questo non è stato da meno: dopo aver attraversato la città in macchina, quindi ovviamente nel culmine di una crisi isterica, mi ha detto no tranquilla, è lo stress.
Ah bè, allora.
Ché i dottori quando non ci capiscono un cazzo dicono ah lo stress, specie il dermatologo e il ginecologo, che di norma non ci capiscono mai una sega, ma siccome pare brutto farsi lasciare cento fischioni per dire ah boh, allora ti prescrivono dell’aria fritta a cinquanta euro il grammo e olè.
Tipo, l’ho già detto dell’otorino a cui chiesi lumi sulla provenienza del problema dell’interno del setto nasale storto che mi disse per tutta risposta ‘ma lei è tanto una bella ragazza, di che si preoccupa?’ Ecco, a me pare che ‘non lo so, che palle’ sia più professionale.
Comunque questo dopo avermi sgridato perché la mia ultima visita oculistica risale all’anno in cui ho preso la patente, mi ha detto che ho un neo in un occhio e mi devo preoccupare moltissimo.
Ma che esistono i nei negli occhi?
Secondo me se l’è inventato perché aveva fatto brutta figura con la storia dello stress.

A parte la geriatria niente, sto lavorando parecchio e prendendo freddo parecchio.
È passato un altro urendo compleanno pieno di riunioni, pioggia, sonno, capelli sporchi, eccetera: tutto normale, quindi, a parte che lo stesso giorno è nato il buzz di gmail, che io dico: mi farà male?
Ho come l’impressione di sì.
Però vuoi mettere il brivido di un social network dove legge solo chi decido io?
L’ideale ovviamente sarebbe che scrivo solo io e leggo solo io, ma sento che un giorno la tecnologia si evolverà fino a questo punto, sento.

Annunci

11 commenti so far
Lascia un commento

– occhi che flicherano
+ laclauz su flickr

Commento di junior

e comunque io volevo dire che a roma nevica e io sto a civitavecchia, e porca zozza non solo non posso andare a giocare con la neve che comunque non ci sarei andato lo stesso perché sono molto malato ma al lavoro ci vado lo stesso sennò mi licenziano, ma sai che bello stasera il delirio per tornare a roma che ci metterò novantamila ore porcaputtana no dico se tu non avessi scritto questo post ne avrei scritto uno io lamentosissimo e pieno di livore che poi uno dice a che ora ti sei svegliato stamattina? mo te lo dico io a che ora, mi sveglio tutto bello che dico Ahhh che bella dormita, mi alzo vado al cesso vado a fare colazione poi mentre mangio le mie merendine senza gusto mi accorgo che è l’una e cinquantuno.
porcaputtana

Commento di junior

ma c’abbiam il compleanno nella stesso giorno? io l’otto.
solo che tu c’avrai quei 5-6 anni in meno di me, me lo sento.

non ho ancor capito bene ‘sto buzz, ma fatto sta che io ho indirizzi gmailz di gente di altre epoche e mo’ vedo gia’  tutti i cazzi loro e se mettero’ qualcosa io loro vedranno. o no?

Commento di piasenzacasa

Mp Lo avevo capito dai tuoi consigli alimentari in fatto di piada, che c’è qualcosa dentro di te che è sbagliato e ci rende simili: ecco cosa :)
Io il dieci, (come francesca neri e pero perlù) di anni da un po’ ne compio sempre 22
U_U

junior smettila.

Commento di laclauz

:(

Commento di junior

per non essere da meno sono andata sulla pagina wikipedia dei nati l’otto febbraio.
ci sono ben 3 attori pornografici statunitensi. ah poi anche gion grisciam (ma non c’e’ molto di cui andare fieri)

il 10 febbraio e’ nata Katiuscia, nota attrice di fotoromanzi. beata te. :)

Commento di piasenzacasa

 cavolo, io il quattro!
per non essere troppo ot e rimanere in ambito medicale, desidero informarvi che i termometri a mercurio – gli unici di cui io mi fido – sono stati tolti dal mercato e sostituiti con degli insidiosissimi plasticoni digitali. io, grazie al mercato nero, mi sono impadronita dell’unico con ampolla, prima che intraprendesse un viaggio della speranza verso l’ucraina. non è uno scherzo.

Commento di anonimomichele

Anch’io ho l’occhio che ogni tanto flicchera con insistenza. Ma non mi dà fastidio. Anzi è utile. Quando gli altri se ne accorgono, pensano che sei un pazzo represso soggetto a esplosioni improvvise di rabbia cieca. E cominciano a trattarti in modo ossequioso.

Commento di ThomasBernhard

occhio che balla, celo.
paura dei dottori che poi mi sgridano, celo.
non andare dai dottori per la paura di cui sopra, celo.
compleanno a febbraio, celo.

vabbè, la pianto, mi sto annoiando da sola, figuarti te che leggi.
però io il 17, eh. che secondo me qualcosa significa, perché se anche tu (tu nel senso di io) fai la superiore (stavo per scriverlo al femminile, sentendomi suora, chissà perché), ci pensano tutti gli altri nel mondo a farti notare che probabilmente la sfiga ti ha scelto oculatamente.

Commento di emmeblog

> la sfiga ti ha scelto oculatamente.

Ma con l’oculo che flicchera.

Commento di ThomasBernhard

ciao sfighi di tutto il mondo,
mi fa piacere che siate anche voi dei fenomeni da baraccone: i nostri oculi ci preparano per i loculi.

(no scusate, è che sono molto stanca)

Commento di laclauz




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...