ma anche no


paniere istat, new entries
5 maggio 2009, 14:51
Filed under: mai piu senza
Smoothie chiquita buoni ma troppo troppo cari. A me la frutta non piace, ma gli smoothie proprio tanto e mi ricordo che a Parigi cenavo con un litro di fragola e banana e ero contenta. (che poi: quanto fa figo dire ‘quando ero a parigi’ che voi tutti mi immaginate in una mansarda a ingollare croissant al brie con la torre eiffel dietro? Niente a che vedere con gli albergacci sporchi e turistici senza wireless in cui smadonnavo. Però comunque bella Parigi, ammappe.) Ora, resta da tradurre smoothie in italiano, perché secondo me frullato implica il latte. Oppure no?
Borsa di muji che in realtà c’entra anche il vaio ma io vaio lo metto nello zaino che è più comodo. Beh, che dire, è bellissima: muji è il negozio più vicino al mio sottodetto progetto ‘niente cagate’ che conosca. Però dentro c’entro pure io, e questo è male perché o finisco col portarmi tutta la collezione di ratman per andare a prendere il latte, oppure ci metto solo le chiavi e navigo per ore tra i meandri del nylon prima di trovarle.
Questione di cuore dell’Archibugi: che robe. Ho pianto due volte, io, l’orribile. KimRossoStorto e quella-nuda-in-tutta-la-vita-davanti sono i bradpittato e angelinagioiosa dei poveri, ma soprattutto sono veramente bravi e io non credevo proprio, perché, come dice l’ex-signor-lario a proposito delle sue liste di candidate, vengono penalizzati dalla loro estetica. Albanese invece è rimasto antiestetico e antipatico come tutti lo ricordiamo. Ho deciso che scriverò un sacco: tipo quelle cose che non interessano a nessuno come oggi ho mangiato una banana ed era cattiva, perché a questo servono i blog, ah!
E’ una mia personale terapia per perdere la dignità e vivere contenti lo stesso.
Però i titoli non li metto più che è difficile, facciamo che sono tutti coperti, tipo antibiotico a largo spettro, dal titolone ‘ah bè’ dove bè si può considerare con l’accento, con l’apostrofo, con l’acca, senza acca: shuffle tranquillamente senza incorrere nelle mie ire.
Annunci

16 commenti so far
Lascia un commento

Vedo che l’idea vi entusiasma.
Bravi, bravi.

Commento di laclauz

Albanese antipatico? Devo riprendermi dallo shock.

Commento di cantoediscanto

non so, mi ha sempre dato l’aria di persona disgustosa.

Commento di laclauz

Aho, guarda che vi vedo che leggete e non commentate, eh: vergogna.

Commento di laclauz

meno male che hai deciso di ricominciare a scrivere.
a me MI mancavi.
oh!

Commento di bacca

OH, io invece lo amo tanterrimo.
comunque rimaniamo amiche lo stesso, dai.

Commento di cantoediscanto

non so se sarà possibile, mpf.

Commento di laclauz

che belllo che bello come siamo tutti contenti che scriverai moltizzimo tu e solo tu, evvai
(secondo me comunque dovrebbe essere sarebbe l’estetica li penalizza)

Commento di junior

secondo me questo meritava un post, meritava

Commento di junior

Brutte bestie immonde, che se aspettavo voi stavo ancora a , il sito è online. Se ci conosciamo per nome e cognome lo trovate subito, sennò cicca cicca. Però se siete della gente di buona volontà che ha molto molto desiderio di farlo stare per bene inquadrato in ciascun monitor della terra scrivetemi e ne parliamo.

Se siete dei millantatori che ci hanno un amico che un po’ ne capisce però ora ci ha da fare invece fa niente, mpf.

Commento di laclauz

è sbello, ma mi si spatatascia tutto a destra in effetti e la cosa manda ai matti, sob. :-(

Commento di Gnegnet

c.v.d. mia madre ha detto che fa cagare: mo vado dalla madre di ninna, vado.

gnegnaus, è un problema di risoluzione: chi ce ne ha troppa lo vede male, chi ce ne ha poca lo vede male, perché siccome l’ho fatto io che non ci capisco una sega non è ‘elastico’.

Commento di laclauz

ma non fa cagare! Fammi parlare con tua madre. Non devi far vedere queste cose alle madri, perché non hanno lo stesso nostro concetto di figo. Magari tua madre ci vorrebbe i fiorellini, o i puffi, cose da madre.

Commento di Gnegnet

No, la mamma, spiace dirlo, ma non ha affatto il gusto dell’orrido tipo tazzine coi bordi di velluto.
Mia mamma dice sempre cose tipo ‘non funzionano i volumi, gli spazi sono equilibrati male’ e altre robe da scuotere la testa.

Per ora il sito si vede bene solo in 16:9 risoluzione 1280×800 o più (ma poco più)

Commento di laclauz

ti volevo dire una cosa sugli spazi infatti. Poi te la dico, forse tua madre, forse, aveva ragione. (poi ti dico)

Commento di Gnegnet




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...