ma anche no


relish today, ketchup tomorrow
30 dicembre 2008, 03:43
Filed under: puttanate intimiste
L’altro giorno ero con amico C e stavamo andando via quando amico C ha detto io voglio un hotdog di ikea, tu che vuoi? Io ho detto ‘niente, mpf’.
Dunque amico C ha preso due hotdog, poi ci ha messo con molta cura il ketchup e poi con molta cura la senape, quelle a spruzzo, poi si è messo a un tavolo e io sono andata a fargli compagnia. Amico C mangia l’hotdog e mi parla della efficienza dei servizi selfservice di ikea, io faccio la vaga mi mangio l’altro hotdog. Allora amico C parla del suo rapporto con l’aranciata e non dice niente sul fatto che io mi mangi l’altro hotdog non perché amico C sia molto educato (non lo è, fidateve) ma perché era così che sapeva che sarebbe andata.
Allora io, sarà probabilmente perché avevo accumulato ciccio che voleva regalarmi il pigiama muji che io volevo tanto e lei non lo sapeva, e quell’altro con la sua collana che mi ha fatto pensare a te perché forse ce l’hai già e invece no non ce l’avevo già, e ancora più probabilmente per gli ormoni configurati in assetto mestruale, ma ho pensato che i miei amici sono molto molto pochi ma davvero molto molto speciali.
Comunque, flickr è rotto.

Annunci

2 commenti so far
Lascia un commento

vedo che questo post ha mosso le folle, per la miseria.
Allora ieri ciccio mi ha detto che questo è l’anno dell’acquario, tipo dopo dieci anni. (che poi: perché ciccio sa ‘ste cose?)
Allora io ho trovato questa cosa che ora me l’attacco sul frigo:
Il ritorno di Giove sulla posizione solare segnerà uno degli anni chiave della vostra esistenza. Considerato che tra il 17 Luglio del 2005 ed il 2 Settembre 2007 siete stati sotto l’azione verificatrice (?? no dico, guarda se pure i pianeti mi devono cazziare, me) di Saturno in Leone, per cui siete stati costretti a fare i conti con lo scorrere del tempo, e a far fuori numerosi rami secchi della vostra esistenza. Così se in quegli anni avete agito bene, adesso con l’ingresso di Giove in Acquario è veramente venuto il momento della riscossa: difatti secondo la tradizione astrologica l’ingresso di Giove nel proprio segno natale è un evento meraviglioso.
Ora, siccome mi pare che qui si usino alcune parole a sproposito, io mi appunto tutto e poi tra un anno ne riparliamo, così in caso vado a dare un paio di scapaccioni a chi di dovere.
Poi quella cosa dei rami secchi la trovo molto calzante con la mia vita, in effetti, solo che quelli che lui chiama rami secchi io li chiamo ‘tutto l’universo mondo’.

Comunque dice pure che ‘vi sarà un forte aumento d’interesse per le questioni spirituali, mistiche e religiose’ quindi capace che mi faccio tatuare 666 sul collo e i trovano nella campagna toscana che interrogo i caproni sulle gesta del bisnonno Pan.

Commento di laclauz

pare che il culto di pan in toscana sia stato estirpato dal cattolicesimo perchè nei monasteri veniva sfamata la popolazione durante le carestie a patto che si convertisse.
da qui il detto rendere pan per focaccia.

Commento di eddiemac




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...