ma anche no


tranquilli, poi passa
1 dicembre 2008, 15:37
Filed under: mai piu senza

Io oggi sono molto felice, ed è un evento, ed è un portento, è lunedì e vai così.
Sono molto felice per una serie di cause ovviamente assolutamente contingenti, alcune molto rilevanti, altre solo molto piacevoli, insomma, mo non ci stiamo a penzà troppo sennò sicuro viene fuori che sotto sotto tanto bene non va.
Ma invece sì, sì.
È dicembre e a me dicembre piace, è vero che c’è quel problemino di capodanno, ma poi passa subito.
Il mio flash è in assistenza, ma forse non se ne fa più niente se scoprono che non è della marca giusta. Come la marca giusta? Sì perché alle volte ci sono degli imbucati che sì, sono di questa marca, ma non sono proprio proprio di questa fornitura, allora subito fuori di gran carriera. Non si finisce mai d’imparare, ohibò. Intanto va a Torino e, mentre scelgo se invidiarlo o compatirlo, lo aspetto con trepidazione.
Trepida, trepida, chissenefrega.
Ho un vestito nuovo, blu. Bellissimo, fidatevi. Bellissima, fidatevi.
A volte basta una piastra per i capelli a piegare un riccio, non so se mi spiego, cioè so che non mi spiego ma non importa, va bene così.
Allora questo giro butto giù le carte, tengo la schiena retta e la rotta dritta, ci ho le pistole caricate a salve, alzo il bavero e correggo il caffè, ci ho i muscoli di plastica e di metano, gli occhi di bosco e il profilo francese, quello che non ho è quel che non mi manca e il resto è mancia.

Annunci

9 commenti so far
Lascia un commento

Ho un profondo moto di invidia, ché già essere felici di lunedì è un evento non trascurabile, ma poi avendo io passato la giornata tra burocratiche rotture di testicoli fa lievitare la mia invidia come la pasta per la pizza (quella vera).
So che passerà ma intanto.
Beata teee!

Commento di papikita

ma sul tuo flickr si vede il vestito blu?

Commento di lise.charmel

ahah, no.
Ora io non sono brava a descrivere i vestiti, ma fidati: è bellissimo!
(ti fidi, vero?;)

Commento di laclauz

Bene.
Ma non è che adesso non ti lamenti più, vero?

Commento di CarCarlo1

seee, te piacerebbe!

Commento di laclauz

comunque non ho il flash: sono molto infelice.
Ma soprattutto: che cazzo di posto è un posto in cui solo per verificare che il prodotto sia loro e quindi effettivamente riparabile, ci vuole un mese? Se me lo ridanno a gennaio sono fortunata, hanno detto, del resto, pure io, l’ho consegnato il 20 novembre, eh.

Vabbene, eh, che problema c’è.

Poi, sempre per restare in tema di disguidi fotografici: trovo abbastanza irrisorio che nella attesa del telefono Canon ci sia una canzoncina che fa “you did not dare say a single word” cioè, e che cazzo, oltre il danno la beffa.

(Che canzone è? Mo la cerco. Magari si chiama ‘fuck you, ahah’ e allora è tutto chiaro)

Commento di laclauz

Oddio, è una canzone di Elisa (!) che si intitola ‘stay’.
No dico: stay.
Cioè.
Era meglio ‘fuck you, ahah’
come presa per il culo, dico.

Commento di laclauz

Io dei giorni tipo questi giorni penso che odio moltissimo solo perché sono una fallita.
E non sono dei bei pensieri.
Cioè, sono dei pensieri che magari se li fanno gli altri su di me va anche bene, ma se li faccio io è davvero triste.

Commento di laclauz

certo che mi fido (del vestito bellissimo)
questa cosa dell’odiare perché sono una fallita la capisco molto bene, io mi sento così tipo l’80% del tempo

Commento di lise.charmel




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...