ma anche no


eccome no, eh
10 novembre 2008, 02:16
Filed under: mai piu senza
Sono stata alle terme di bagno-fighetto-vignoni e alla quarta ora di ammollo ho raggiunto, sono convinta nella maniera più assoluta, l’aponia e l’atarassia.
Peccato solo che poi nello spogliatoio mi sia trovata faccia a faccia con una modella tredicenne (con la patata depilata con il filo da pornostar, o tempora o mores) e mi sia improvvisamente risalito un inspiegabile fiotto di bile che ha vanificato il fantastico momento di pre-morte.

Continuo a litigare furiosamente con l’installer di cs3 e nel mentre (che è un lungo lungo mentre) mi faccio dei film su quello che mi piacerebbe diventare (che poi: quando?) essendo al contempo molto indecisa tra l’ammirazione e l’odio per quelle persone che mi ci sembrano diventate, e qualora poi, proprio, adobe installer ancora non avesse finito, allora mi metto a sperare che non cambi niente per poi lamentarmi che non è cambiato niente.
Un giorno poi magari vi spiego.
Ma anche no.
Annunci

26 commenti so far
Lascia un commento

una modella tredicenne (con la patata depilata con il filo da pornostar

Ma tu vedi. E io che mi pensavo che le pornostar si depilassero le patate per sembrare delle tredicenni (localmente).

Commento di bilog

oh beh, ma io ho capito: è uno dei miei hobby.

Commento di cantoediscanto

Capire è uno dei tuoi hobby? ;)

A parte I scherzi, c’è qualcuno che gli cresce un Photoshop CS3 da qualche parte?
Scambio con foto porche sgrtsssm.

Commento di laclauz

no photoshop da mettere all’asta, tuttavia consolati: la modella 13enne finirà o anoressica o fatta o disfatta sull’asfalto molto prima di raggiungere i tuoi 24 o 25 anni.
è un nuovo trend generazionale.
oggi sono estremamente di buonumore.

Commento di pappinap

eMule immagino ti sia estraneo.

Commento di ardez

allora, emule.
Premesso che io sugo la connessione del vicino e intasargli anche la banda di scaricaggio lì, mi pare eccessivo (e poi magari mi tana e chiude baracca e burattini) sono alla quarta versione scaricata da mr. mulo che non mi installa o non mi cracca, senza contare i numerosi porno in cui mi sono imbattuta e allora insomma, uffa, dai.

Commento di laclauz

cristosanto, laclauz, dormi.

Commento di laclauz

laclauz, non ti riempire la bocca di parola aponia di cui non sai niente, mpf. solo perché ti leggi epicuro in tram!

>Peccato solo che poi nello spogliatoio mi sia trovata faccia a faccia con una modella tredicenne (con la patata depilata con il filo da pornostar)

è anche il mio incubo!

Commento di Vertigoz

Vertigo si è innervosito perché sta cercando di rifarsi una reptazione come integerrimo correttore di bozze e io porto alla luce il suo scandaloso passato, uhuhu.

Io effettivamente di filosofia non capisco una mazza, perché ci avevo un professore coglione, però mi leggo epicuro in tram per fare la bella figura sul blog, sì sì.
(aponia io l’ho cercato sul dizionario per essere sicura. ma mica sul de mauro, no no, proprio il Devoto-Oli)

Ma il tuo incubo è il filo da pornostar? Sono un poco confusa riguardo le tue preferenze sessuali, ultimamente.
Comunque secondo me il filo è una roba terribile, mi fa davvero un po’ schifo, allora, se proprio dovete, meglio patata glabra.

Per chiudere in bellezza sull’italiano di principessa zinna: io la lascerei stare, ché mi sembra che con quello che gira in rete davvero della sua ortografia non ci si possa lamentare, e poi non si sa mai che arrivi di gran carriera la polizia fluviale, io lo dico per te, sai, eh.

Commento di laclauz

e la patata glabra, tecnicamente, si può ancora definire sorca?

Commento di junior

il bello di giunior è che secondo me se si trova a letto con una con la patata glabra comincia a chiederle “la patata glabra, tecnicamente, si può ancora definire sorca?”
dai giunior, di’ la verità.

Commento di laclauz

avoia

Commento di junior

comunque, pensiero di oggi: vorrei molto iscrivermi a anobii, solo che mi fa una pigrizia impressionante iniziare a inserire e recensire tutto, e allo stesso tempo non sopporterei di averne uno senza tutto tutto recensito.
Problema, eh?

Commento di laclauz

siamo da tempo alla cs4.

Commento di diffuse

anobii m’affatica.
Ma torniamo a parlare di cose serie. Tu sapevi che si scrive “suspense” e non “suspence”? Io l’ho scoperto domenica e ancora non mi sono ripresa.

Commento di cantoediscanto

ah bè, io ci ho scritto un post apposta, mpf

http://laclauz.splinder.com/post/13089568/

Commento di laclauz

diffuse, diffondi sta cs4, invece di fare lo sborone

Commento di junior

sì, dai, l’hai corretto adesso, avevi scritto cucpance.

Commento di cantoediscanto

>>Peccato solo che poi nello spogliatoio mi sia trovata faccia a faccia con una modella tredicenne (con la patata depilata con il filo da pornostar)

> è anche il mio incubo

ero ironico. capra.

Commento di Vertigoz

no è che io ero molto interessata alla tua opinione sul filo da pornostar, capra

Commento di laclauz

la mia opinione è che se sei una sorca di iddio puoi avere il filo da pornostar, puoi avercela glabra, puoi non potarla mai, tanto una sorca di iddio sei e una sorca di iddio rimani.
altrimenti puoi farci pure disegnare le mie iniziali di pelo ma cesso a pedali eri e cesso a pedali rimani.
non è il pelo che conta, ma quello che c’è da dietro, la donna che si nasconde dietro al pelo.
e sì, comunque se sei sorca (specie se bionda) il rettangolino da pornostar (non il filo!) mi potrebbe anche garbare. ecco.

Commento di Vertigoz

augh.

Commento di ardez

vabbè dai, questo mi pareva abbastanza ovvio.
Io dico solo che secondo me il filo 2 cm secondo me è brutto

Commento di laclauz

> non è il pelo che conta, ma quello che c’è da dietro, la donna che si nasconde dietro al pelo.

Vertigoz gender theorist mi mancava, effettivamente.

Commento di ThomasBernhard

la littizzetto da fazio stasera ha parlato di questo problema della patata col filo, che pare si chiami ceretta brasiliana: laclauz, sempre sulla notizia.

Commento di laclauz

ma col cs3 alla fine come stai messa? se è quello per mac c’ho tribulato pure io di bestia.

e cmq io voto patata glabra e non me ne vergogno.

Commento di Darknez




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...