ma anche no


little miss scrooge
15 luglio 2008, 19:24
Filed under: mai piu senza

E’ un periodo che è tutto un fiorire di matrimoni e relativi party ma anche relativi parti (Dio. Perdonatemi, veramente)
A questi party/i la gente mi guarda un po’ con commiserazione, come se io poverina invece niente, nessuno dei due, io poverina proprio sono fuori dal circolo giusto, non sono nel groove, cose così.
Ecco, ora come dire agli aspiranti sospiranti astanti che io ogni volta che vado via da un matrimonio, per non parlare da un ospedale con bambino, torno a casa sospirando di felicità, che davvero mi pare di provare una gioia come quando ci hai un incidente con la vespa e stai per morire e poi invece no?
Ecco.
Allora qui io non voglio dire che la gente faccia male a fare quello che fa, ci mancherebbe, poi ci sono anche delle famiglie simpatiche come quella di Emmecì (ciao emmecì, te l’ho mai detto che la tua famiglia è simpatica? Lo penso, davvero) e poi se delle persone a cui voglio bene sono contente così, figurati.
Tipo a ottobre si sposa la fra e capacissimo che piangerò come un lavandino sturato, per dire.
Però so anche che tutto questo mi fa repulsione come agli adolescenti immaturi, quale io probabilmente sono, a parte le rughe.
O forse sono cose che van fatte con un po’ di incoscienza e l’incoscienza è una cosa che mi difetta quasi più della pazienza.
O forse boh, forse un giorno non vorrò far altro che imbottirmi di trine montate su cerchi di ghisa e decidere se siano meglio foglie di salvia fritta o topinambur arrosto, oppure non vedrò l’ora di trasformarmi in una balena pisciona per poi farmi squartare come una quaglia farcita da un alien che mi impedirà di avere l’autonomia per pisciare fino al giorno in cui non risponderà quando vedrà mamma sul display del suo costosissimo i-coso, odiandomi con tutte le sue forze e auspicando la mia morte per godersi l’eredità coi viados brasiliani.
Tutto può essere, per carità.
Però più vedo la gente che si riproduce e più penso che voglio farmi sterilizzare.
Trovo i bambini tremendamente noiosi.
Quelli che dicono che col tuo è diverso io ci credo, ma credo anche che ci siano persone a cui i bambini piacciono, come a me piacciono i gatti, per dire, e allora secondo me sono quelle le persone che dovrebbero riprodursi.
Sono una persona orribile, lo so, ma questo è quanto.

En fin tutti mi dicono ma che vuoi rimanere da sola fino alla fine dei tuoi giorni?
Allora io penso che finché ci saranno dei libri che non ho letto, perché devo circondarmi di persone noiose che mi regaleranno copriwater all’uncinetto per natale?

Annunci

19 commenti so far
Lascia un commento

sì, ecco, magari non tutti insieme, eh.

Commento di laclauz

Vabbè, ma devi dare tempo alle persone. Sei impaziente.

In effetti il matrimonio non è così importante. Si possono fare scelte diverse, tipo vivere nel peccato e poi perire lateralmente per l’eternità tra le fiamme dell’inferno, per dire.

Comunque noto che hai una visione ottimista dei figli. E’ importante.

Commento di CarCarlo1

Ah, si. Poi volevo dire che anche io trovo i bambini un tantino noiosi.
Ma è per questo che hanno inventato le mamme, e che i papà lavorano fino a tardi.

Commento di CarCarlo1

Bravo!
proprio così.
allora l’altra sera si parlava del fatto che mentre le signore sono lì a farsi sezionare come gamberoni il babbo va a cena con gli amici per festeggiare.
Cioè ma porco mondo, ti pare giusta la vita?

Forse se fossi un uomo un figlio lo farei.

Commento di laclauz

Io, infatti, ne vorrei un certo numero, comunque non meno di due.

Tuttavia, gli uomini non vanno a cena, stanno ad annoiarsi in sala d’aspetto e non si può nemmeno fumare. Dico, sai che noia? E poi a loro tocca anche regalare un gioiello alla partoriente (uno per ogni figlio). Un impegno economico mica da ridere, sa’?

Poi quella sfaticata sta a casa, e il gioiello, e il nanerottolo da nutrire e vestire, finisce che devi lavorare il doppio (e quindi torni tardi) e non si tromba nemmeno.

E poi si lamentano. Ma pensa te.

Commento di CarCarlo1

Avevo letto “copywriter all’uncinetto”.

Secondo me la tua visione dei figli è pessimistica: ci sono quelli che invece di auspicare la morte dei genitori passano direttamente all’azione.

Commento di cantoediscanto

ora mi rendo conto che questa è della sottilissima ironia, ma per dire, a me dei gioielli non me ne frega una sega*, preferirei poter pisciare con comodo, per dire.
Mi sembra davvero un’ingiustizia inaccettabile, non solo il parto che trovo una pratica a dir poco disgustosa, retrograda e sadica (già avanzai a suo tempo una saggia proposta sulla gravidanza in vaso) non solo l’allattamento che quasi peggio, ma proprio l’idea di gravidanza per me è associabile solo all’idea di parassita.
Non voglio parassiti nella mia pancia, ne ho già abbastanza nel cervello.
Se fossi un uomo però invece, sai che mi frega, vado a spasso e quando mi va dico quattro cazzate al coso e sicuro come la morte che rimorchio pure se vado in giro solo col coso.

*i gioielli insieme alle macchine sono une delle cose più sopravvalutate della nostra società, a mio avviso.

Commento di laclauz

“non vedrò l’ora di trasformarmi in una balena pisciona”

qual’è la differenza rispetto ad ora?

Commento di Vertigoz

che non sono pisciona.

Commento di laclauz

perchè tanto odio?

Commento di junior

mancanza di valori.

Commento di CarCarlo1

carcarlo, se avessimo dei valori li avremmo depositati in banca e vivremmo di rendita

Commento di eddiemac

Eddi, si vede che sei proprio isvizzero.

Io i valori li avevo una volta, quando qui era tutta campagna.

Commento di CarCarlo1

edd(a)ie, per piacere, su.

Commento di laclauz

guarda, io c’ho un amico che odia i bambini e ne ha fatti due. ed è pure stato il re dei rompicoglioni durante la gravidanza. poi è nato questo primo bimbo qui e dal niente gli è spuntato il senso paterno. della serie che a me mi fa pure un po’ pena, perché mica si rende tanto conto che ha un bimbo odioso. però da poco è nato il bimbo 02, e forse il bimbo odioso, non appena realizzerà cosa significhi avere un fratello più piccolo, esploderà di cattiveria, e allora diventerà meno odioso e più simpatico.
ho divagato, strano.
beh, questo mio amico qui continua a odiare i bambini altrui, e io un po’ lo stimo per questa sua ineccepibile coerenza.

Commento di pappinap

malgrado il cinismo palese e velenoso..il più bel post che io abbia letto negli ultimi tempi. Così cinico e verde che vorrei averlo scritto io (però io l’istinto materno ogni tanto ce l’ho, perciò non avrei potuto scriverlo, ecco). Brava omonima…

Commento di clauu

io secondo me noiarte siamo molto simili, ma mi rendo conto non sia un gran complimento, per te.
cioè ripeto, fino a 5 anni FA pensavo le stesse identiche cose, poi forse è subentrato il sospetto/panico che tanto -forse- non mi capiterà mai tutto ciò, quindi posso anche tranquillamente sognare invano una famiglia, tanto non rischio gnente.
:) :(

Commento di pep.

che bello sapere che esistono altre donne che la vedono esattamente come me.
mi sento molto meno sola.

Commento di gagrito

anche a me non piacciono i bimbi. non mi tange la solfa per cui poi -arrivi -a-40-anni-e-ai-cenoni-sarai-sola. penso che farò vassectomizzare il mio lui.

Commento di linfedelesally




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...