ma anche no


puoi finger bene ma so che hai fame
21 agosto 2007, 18:10
Filed under: mai piu senza

Punto uno. Ho fatto una delle mie performances doc, di quelle da tenere sotto controllo quando c’è da capire se sono davvero io o è nicolascage con la mia faccia: in un impeto di entusiasmo ho sbattuto contro il letto e mi sono levata i primi sette strati di pelle del ginocchio, non quello con il cheloide, l’altro, sia mai che l’asimmetria l’abbia vinta.
Ma la scienza si è evoluta, perdinci, quindi ora mica c’è più il problema del mare che ammolla la crosta, c’è il cerotto liquido, oplà. Però ‘sto cerotto oltre ad attaccarsi alla ferita si è attaccato con tutte le sue forze all’interno dei jeans, quindi ora ci ho una spessa crosta cotonosa e blu, francamente un po’ sospetta, che elenca gli strati della mia vestizione settimanale.

Punto due. La copertina di zazie nel metrò, dell’attuale einaudiediscion, (che generalmente serve solo a turbarmi le cromie in libreria) è forse la più bella che abbia mai visto. Ora però mi chiedo con una certa preoccupazione se il fatto che qualcuno mi reputi terribilmente somigliante a una dodicenne dedita al turpiloquio sia da considerare un complimento.

Punto tre. Ho faticosamente guadagnato una penna stilografica su ebay, come quella che avevo al liceo, di plastica blu. Lì per lì mi parve un’idea geniale, solo che ora mi viene il dubbio: e se fosse appartenuta a un mancino, o a leonardodavinci, e mi arrivasse con tutto il pennino spanato? Come si ri-pana un pennino?

Punto quattro. Firefox mi ha il correttore ortografico, no dico: io sto quasi per commuovermi, altro che i miei numerosi e parimenti inefficienti correttori di bozze,  ah.

Punto cinque. Io mah, un po’ frittomisto. Tutte quelle cose che dovevo risolvere della mia vita mica le ho risolte, pure se fanno capoccella con meno insistenza: ho l’impressione di aver tamponato tutto con una roba tipo l’ovatta, che sì vabbe’ però io lo so che non reggerà tanto. Ma forse questo è il modo giusto per andare avanti, in fondo, questo desiderio maniacale di ordine e perfezione è davvero troppo infantile. E’ che vorrei rimediare a tutto e subito.
(dicevi, infantile? a chi? Ah.)

Annunci

15 commenti so far
Lascia un commento

puoi cambiare solo il pennino. togli e ne metti uno nuovo. Semplice. Sono esperta… purtroppo, come mancina.

Commento di FannyRun

il problema è che questa penna e di conseguenza pennino non li fanno più.

Commento di laclauz

fairfoss è ma mò che c’ha il correttore ortografico.

però in cambio io non sapevo dell’esistenza del cerotto liquido (figata!) così siam pari

Commento di stefanone

io non sapevo ne’ di firefox ne’ del cerotto liquido…

…e nemmeno di che cosa serva comprari le penne col pennino, le bic sono cosi’ comode.

Commento di anonimista

Se in realtà sei nicolascheig, ti prego, dimmi come si fa a diventare attore sapendo fare solo una espressione (male).

Commento di cantoediscanto

Cantoediscanto: secondo me nicolascage è bruttizzimo. Il riferimento era a quel film assurdo in cui si metteva la faccia di john travolta, che io quando l’ho visto mi sono convinta che tutti i circostanti amici fossero altra gente reincarnata e avevo deciso tutte delle strategie per capire se erano veramente loro.
(perché sono furbissima, sì)

anonimista: cioè, lei praticamente, non ha mai usato la stilografica? Vabbè, continuiamo così, facciamoci del male.

Commento di laclauz

gion travolta cia un culo dove gli altri cianno il mento.

io cio’ un tot di stilografiche vecchissime ereditate qui e la con i pennini d’oro e relativa pompetta per aspirare l’inchiostro dalla boccetta… ma sono cosi’ scomode che le ho caricate na volta e poi basta, che faccio sempre le macchie.

viva le bic.

Commento di anonimista

(anche Ricucci c’ha la faccia lì)

Io di quel film ricordo che erano sempre vestiti di bianco e non si sporcavano mai nemmeno dopo le esplosioni, il sangue ovunque, le ascelle pezzate, niente.
Al che volevo quel detersivo, o quel tessuto, o quella costumista anche a casa mia.

Commento di cantoediscanto

non c’è neanche un riferimento alla mia persona. è un post noiosissimo.

Commento di Vertigoz

ma come, cretinetti, il correttore di bozze chi sarebbe secondo te? La verità è che vorresti essere sgridato per le tue azioni riprovevoli e disgustose perché ti senti in colpa, mpf.

Commento di laclauz

la stilografica delle medie è uno di quegli oggetti feticcio che soddisfano l’hoarding di reminiscenze, vero? :D

Commento di pbeneforti

Un tempo questo blogghe era meglio.
Già.

Commento di laclauz

è che prima nell’header, dove ora ci sono i mattoni una volta era tutta campagna.

Commento di greenwich

il blog non è male
è la qualità dei commenti che è crollata

Commento di junior

ho parlato troppo presto, questo blog è mortaccino

Commento di junior




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...