ma anche no


you are young, darling, for now, but not for long
11 luglio 2007, 13:00
Filed under: mai piu senza

Papparappappapa.
(Son cose mica facili da scriversi, eh, da dirsi è un attimo, ma scriverlo giusto, permettete, è arte.) Sto tingendo i pantaloni della tuta macchiati di varichina, che per inciso non so come sia successo, presumibilmente qualcuno in casa mi vuole avvelenare e io svento i suoi tentativi versandomi addosso le robe.
Vabbe’ comunque la lavatrice va e ci ha tutta un’acqua nera che lévati, io sto qui che cerco di scaricare gli aggiornamenti di windows tramite wireless altrui, mollemente adagiata sul divano, facendo pensieri di un’utilità disarmante, sia mai.

Oggi per voi una succulenta puntata della rubrica biologia da autobus: pronti, via.
Son giorni che penso con sgomento a questa roba qui che fino a trent’anni le donne possono girarsi gli uomini come gli pare, dai trenta in poi finisce tutto, that’s all.
Questa potrebbe sembrare un’invettiva da matrona inacidita o da femminista incallita o il solito circolino autoreferenziale costruito su luoghi comuni da orologio biologico in scadenza, e invece, lo giuro sul canguri, no.
Perché non è perché sono tutti stronzi e io ci ho trentanni, è perché la biologia porta il maschio alla ricerca di una donna fertile per riprodursi, quindi il più possibile giovane, e la femmina alla ricerca di uomo che possa allevare la prole, quindi il più possibile ricco.
Tutto quel che posso dire è che mi fa impressione che l’ossessione per botulino e reggipetti imbottiti non sia perché siamo schiavi dell’estetica da veri edonisti raffinati, ma che ci sia alla base un insindacabile impulso naturale quale il proseguimento della specie contro cui poco si può cianciare.
La biologia è biologia, ragazzi miei.
Lo giuro su vanity fair.
[se proprio vogliamo considerare il caso mio, io tranquilla, perché io-me, questo istinto riproduttivo, sono sicura, non ce l’ho, sinceramente penso che quei geni dei miei geni se si perdono molto meglio per tutti, e comunque il mio parco fidanzati (ah-ah) ancora non ha capito che sono sulla soglia rottamazione.
Io mi preoccupo per il destino dell’umanità, chiaro.]

Comunque, veniamo ai sospirati cazzi miei.
Lavoro part time da un mese, il che mi permette di fare la vita da vera debosciata che ho sempre sognato: esco tardi, torno tardi, mi sparo due ore di notturne chiacchierette telefoniche, guardo un paio di episodi di friends, che non dobbiamo mai perdere le buone abitudini, ed eccomi a letto alle quattro, fedele alla mia immagine da supergiovane tiratardi.
Ovviamente mi sveglio a ore indecorose, cerco casa, non la trovo, vado a nuotare con assiduità, ho quattro ore di attività etrusca in cui fingo di essere una persona normale molto impegnata nel resto del giorno.
Funziona, secondo me.
Il lato incomodo di tutto ciò è l’indigenza incalzante, specie ora che siamo alle dipendenze di eurocazzostar, ma vabbe’, la vita è bella, sfrigola la padella, evviva la mortadella.

Annunci

34 commenti so far
Lascia un commento

il titolo mi ha procurato un brivido.

Che mia mamma, ieri, durante un pippone clamoroso circa i miei obiettivi blablabla l’università blablabla metti la testa apposto blablabla mi ha detto che ho 23 anni, non posso pensare di essere ancora giovane.

23 anni. Non più giovane.
Vorrà dire che penserò ad un pensionamento anticipato.

Commento di greenwich

il titolo son gli strokes, che dio li abbia in gloria.
ciao giovane!

Commento di laclauz

album preferito? Primo, secondo o terzo?

Commento di greenwich

room on fire, che mi pare sia il secondo.

Commento di laclauz

mpf.

(la risposta esatta era il primo, is this it. Room on fire è universalmente riconosciuto come cagata pazzesca)

Commento di greenwich

in effetti sapevo che tra gli snob va is this it, ma a me mi piace quell’altro, alla faccia delle tendenze.
Fattene una ragione, giovane green.

Commento di laclauz

mpf.

Commento di greenwich

Ma infatti.
Innanzitutto nella donna bisogna guardare che sia una femmina ubertosa: lo si capisce subito dalla rotondità dei lombi. Anche se io personalmente prima cosa controllo la dentatura e se il pelo è bello lucido. Solo se supera questo esame, la carico e la porto a casa.
Poi io do Pal, alle mie ragazze.
Ma per favore.
Ancora al neolitico siamo qua.
La scienza ha ormai ampiamente provato che queste sono solo fanfaluche che uomini e donne si spacciano a vicenda, l’uomo per scusare il suo correre dietro alle varie jennifer e la donna per condonare le sue mattane giovanili. In altre parole sto discorso serve a garantire alla donna l’impunità sui primi 3 decenni di vita emotiva condotta a vanvera, e all’uomo idem, ma sui secondi 3.
Non è furbo, ma è equo.

Clau suvvia, prenditi una pausa dalla deboscia, trovati una palafitta in capitale o in Etruria (tipo a Veio mi han detto che costano poco) e torna a fare il tuo lavoro, quello vero. Anche part time.

Commento di zoca

comunque green, a dispetto della tua mppfaggine e soprattutto dei tuoi discutibilissimi gusti in fatto di donne, devo dire che dalle foto sembri caruccio.
Sarà che sei ancora giovane?

Commento di laclauz

Adesso con permesso vado a commentare qualche blog di ragazze più giovani.

Commento di zoca

zoca #8 (eh, ohimè, la numerologia ti è avversa)
Cosa vuol dire che la scienza ha ampiamente provato?
Quella cosa due primo trenta e secondi trenta infatti funziona, poi tutti fuori gioco però.
Guarda, siam seri, figurati se questa cosa mi piace, però mi vien da pensare che biologicamente l’animale uomo (umano) è strutturato in un certo modo, e guarda che la storia dei denti e del pelo (e anche del pal) non è mica tanto da ridere, tipo è abbastanza provato che le caratteristiche attraenti sono quelle che ti garantiscono una prole migliore, per quanto tu ovviamente non te ne renda conto lì per lì e ti sembri solo bella tal cosa.
Tipo l’anoressia non ha mai riscosso successo presso gli uomini, e questo è buffo se pensi quanto la spingono.

Io non dico che le cose finiscano così, né sempre né spesso, dico che è nella biologia del maschio essere attratto da femmine giovani ed è un po’ inderogabile.
Poi per carità, chiaro che tutte le altre cose per cui si sta insieme eccetera, però quello che mi chiedo è perché sempre giovani? Ecco, non per una cosa di estetica.
Perché dai trenta in giù gli uomini sono lasciati da donne che trovano altri e dai trenta in su le donne sono lasciate per ventenni?
Sì non è sempre così (per te sì comunque, ah!) ma statisticamente è probabile.

[zoca mio, dio sa quanto mi manca il mio lavoro, soprattutto ora che ci sarebbe tanto da fare: chi ci ha il pane non ci ha i denti.]

zoca#10 ma allora non hai capito niente! Fino ai trenta tu non hai nessun potere, chiaro.

Commento di laclauz

Manuale d’uso dello zoca.
Quando zoca dice “la scienza ha ampiamente provato che…” vuol dire che sta per sparare una sonora vaccata, così per scherzo.
Seriamente, sì ok, le basi biologiche dicono questo che hai detto tu, lo do per assodato. Però insomma questo in linea teorica, poi resto convinto che contano molto di più altre cose (cioé l’influenza di questi input biologici è trascurabile).
Altrimenti le ragazze dovrebbero lasciarci sempre, o comunque in modo statisticamente significativo, per un ragazzo più ricco o più affidabile, grintoso, dinamico, potenziale ottimo padre. Il che sappiamo che non è così, cazzarola se lo sappiamo.

Commento di zoca

Io per esempio solo se sono ricchissimi e con la barca.
No, ma a parte questo, io ho due amiche che hanno 25 e 28 e stanno rispettivamenti con esemplari maschi di 44 e 48.Ora, io mai visto la cosa come caso da analizzare dal punto di vista sociologico, perchè mi dava fastidio generalizzare.
Però ecco, effettivamente i due uomini hanno molto in comune.Primo, la paura di sembrare vecchi, la voglia di “ricominciare”, etc.Che poi, è normale. Lo spermatozoo deve trovare terreno fertile e secondo me la biologia non spiega la singola storia ma come gira il mondo sì.
(presto in libreria:Altolà spermatozoo – un nuovo avvincente libro sulla storia d’amore tra un 50enne e una povera ventenne ritrosa)
(scusate, davvero)

Commento di Gnegnet

forse la soluzione è prendere un po’ meno spesso l’eurostar, mpf.

Commento di Vertigoz

non me lo dire, tutte le donne guardano solo al mio aspetto fisico e ignorano che dietro questo corpo scultoreo dall’addominale a tartarughina batte un cuore, che soffre, quando viene maltrattato.

Sob sob. Sigh.

Commento di greenwich

Ma che significa “attività etrusca”?

Commento di bilog

dipendi da eurocazzostar o da chi trovi alla fine del viaggio con eurocazzostar?

Commento di bacca

[ma dove la si può trovare LA collana? dimmelo, devo averla!]

Commento di bacca

zoca: quello che volevo dire è che sennò non si spiegherebbe perché ventenni si accattino serenamente cinquantenni: se non fosse così, essi dovrebbero per forza ripiegare sulle loro coetanee. Poi fino ai trenta ci sono diverse donne poco vispe che non si rendono conto del potere che tengono e si accattano spilungoni cerebrali con un palco corna ridotto.

Gnegnet: tutto ciò è molto triste, a mio avviso.

Vertigoz: mmm, secondo me l’aereo è più caro.

greenwich: ti amiamo solo per le tue tettine, fattene una ragione.

bilog: sì vabbe’, è arrivato questo. Leggiti gli arretrati e non fare domande superflue.

bacca: ma infatti, poi a volte a fine corsa eurostar ci trovi pure le collane : )

Commento di laclauz

la scienza ha ampiamente provato che gli uomini dopo i trenta cercano ragazze giovani perchè si vogliono divertire, mica per figliare. le donne, invece, prima dei trenta, cercano uomini più maturi per il motivo opposto.
almeno così sostiene l’autore del bestseller gli uomini vengono da marte, le donne da venere, i trans dal brasile.

adesso con permesso vado a commentare qualche blog di ragazze più giovani

Commento di eddiemac

comunque colgo l’occasione per dire che a me il film con jim carrey, come si scrive, quello dell’eterna mente candida, quello col titolo in italiano improponibile che tutti si struggono, non mi ha detto proprio ‘na ceppa.

Vale la regola d’oro: i film americani non la passano, da me.
Io e tarantino, a braccetto proprio.
(mai detto quanto mi stia sul culo tarantino, pure pulp fiction sì? eh.)

Commento di laclauz

a me i film di tarantino mi fanno paura

Commento di eddiemac

secondo me eddie somiglia gigio alberti, sono un po’ di giorni che ci penso.
Lui è figo, comunque.
Tipo Salvatores, ecco, lui è un apposto
(a parte un paio di defaians innegabili)

Commento di laclauz

gigio alberti da giovane, comunque.
(lui era riferito a me, vero? eddai, potresti anche mentire).
salvatores, io adoro turnè e kamikazen, che sono i miei preferiti in assoluto

Commento di eddiemac

da giovane, chiaro.
(lo pensi anche tu?)
Io non so, mediterraneo è untouchable, però marrakech express dice la sua, beccaccino mio.
(turnè applausi, sì, c’è pure rimmel a un certo punto, mi pare. Poi io rido sempre tanto quel pezzo in cui d.a. torna a casa e c’è la laura che piange e lui guarda f.b e gli dice “l’hai fatta piangere!” e lei dice “no no, ho pianto da sola. Spontaneamente.”
Eh, vabbe’)

Commento di laclauz

(non è che lo pensi, è che un paio di persone me l’hanno già detto)
marrackech c’è la colonna sonora di ciotti, per dire.
ma turnè, applausi.
(io la cultura in 30 secondi proprio non ce la faccio)

Commento di eddiemac

va bene, turnè è il nostro film eddie, cuoricino.
(a me mi hanno detto che somiglio al cane del black and white, vale?)

(io msn non lo uso, per principio, aho)
(nota msn: se non mi vedete da secoli non è perché vi ho bloccato tutti. O forse sì)

Commento di laclauz

secondo me, vale (cuoricino)

Commento di eddiemac

io msn non lo uso, per principio, aho

un principio di recente acquisizione, mumble mumble

Commento di Vertigoz

(io su msn non ti ho mai avuto) (lo dico tra parentesi che non vi volevo interrompere)

Commento di greenwich

Interrompiamo il siparietto con eddie gigio alberti (sì, sono molto geloso) per mandare in onda l’attesa rubrica ormai giornaliera “L’importante è contraddirla sempre e comunque”:

Harry ti presento Sally (dal quale tra l’altro esce questa cosa della regola d’oro) è un film americano.

Comunque Mediterraneo e Marrakech sono una spanna sopra Turnè.

Commento di zoca

stai parlando di eternal sunshine of a spotless mind? sciacquati la bocca col sapone.

Commento di Vertigoz

vertie cretinetti, a te ti piacciono dei film urendi, fattelo di’, quindi non fai testo, e soprattutto quella cosa di msn l’ho scritta perché stavo facendo un po’ botta e risposta privata con eddie alberti: proprio tutto bisogna spiegarti, eh?

zoca del mio cuore, mi meraviglio di tale disattenzione da parte tua: del caso erri e selli si parlava già nel celebre post di 104 commenti, (buon lavoro, eh) dove tra l’altro esplicavo ben bene la mia teoria su ciò di americano che è passabile.
Su Salvatores invece non so decidere a me è piaciuto pure Nirvana, per dire quanto ci ho un debole per lui che non mi ci fa capire più niente.

green tu ci hai solo le gnocche tra i tuoi contatti, io non sono degna di entrarci, ho cercato di farmene una ragione, ehh.

Commento di laclauz

ci ho pure il vertie e ardez quindi non mi sento proprio di dirti che non è vero.
Grazie per quella cosa lì che sappiamo solo noi due e non la diciamo a nessuno perché è proprio segretissima.

Commento di greenwich




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...