ma anche no


why won't you talk about it
10 marzo 2007, 14:54
Filed under: puttanate intimiste

Non parleremo delle solite cose, però.
Tipo.
Non del fatto che si sono infilate le briciole di pane nonché delle pillole omeopatiche sotto i tasti del portatile e tre quarti non funzionano più.
Non del fatto che ci sono rimasta male circa un milione di volte per circa un milione di stronzate in questa settimana.
Non dei tuoi capelli tanti o dei tuoi occhi belli.
Non dei giorni, non delle notti.
Non del fatto che attraggo una quantità incredibile di squilibrati e che gli do retta perché son cretina.
Non dei soldi troppi che spendo a stampare.
Non del fatto qualcuno è post senza essere mai stato niente.
Non del fatto che credimi pensavo davvero di avere superato.
Non del fatto che continuano a chiedermi se mi faccio le foto perché mi reputo figa, diobono.
Non del fatto che secondo me dire a uno che è l’ultimo uomo che ti aspetteresti ti mettesse le mani addosso è un complimento.
Non di tutta la gente davvero carina che mi ha scritto e risposto (grazie, davvero) e di tutta quella meno carina che avrei avuto piacere che mi rispondesse. (se stai pensando: io, dici? Sì, tu, dico.)
Non del fatto che nel mondo intanto succedono cose, la gente fa bambini, compra case, eh.
Non del fatto che una mia amica del liceo è stata fidanzata col conduttore del programma dei pacchi tuoi, di raiuno e io ho scoperto ora che quello è un conduttore. (lo è?)
Non delle lenzuola che abbiamo consumato.
Non del fatto che mi è piaciuto il film di fabiovolo e potrei disquisirne per bene.
Non del fatto che dovrei fare i soppalchi per casa di emmecì (ciao emmecì, eh)
Non del fatto che vorrei dare un nome a tutto questo (il tuo, possibilmente)
Non di casa mia.
Non della mia logica di calze nere.
Non del fatto che lo so che sono molto fortunata.

Non delle nuvole anche poco barocche che portano tutto questo.
Non delle chiacchierette tutta la notte che son la cosa più bella del mondo e che comunque ieri si sono dette un frego di cose interessanti che ce ne sarebbe da andare avanti ancora giorni e ancora notti e ancora di più.

Né tanto meno del fatto che non sono più assolutamente in grado di mettere in fila due righe di senso compiuto.

Niente.

Qui si parlerà unicamente della gatta che ci ha i problemi intestinali e devo andare a darle la pasticca e ogni volta son colluttazioni mica da ridere.
Cordialità.

Annunci

19 commenti so far
Lascia un commento

hai provato con un poco di zucchero?

con la gatta dico.

Commento di anonimista

eh, allora.
Il problema è che se non la butti in fondo in fondo alla gola, comincia a salivare, quindi buttare anche lo zucchero, come dire, non so.

Commento di laclauz

che fatica innaturale perdonare a me stesso
Di essere io di essere fatto così male
Cara Valentina il tempo non fa il suo dovere
E a volte peggiora le cose…

Commento di Gnegnet

io sono post perchè c’ho il blog.

Commento di Vertigoz

i problemi intestinali son di grande importanza, io ne so a mazzi, eh.

Commento di VotoVacuo

gnegnet, già fatto già fatto!
(se poi vogliamo parlare del fatto che gli archivi del blogghe son blu, e dell’indicibile dolore che mi dà la cosa, dissertiamone pure ampiamente)

Commento di laclauz

non del fatto che devi essere una persona splendida

Commento di bacca

24 ore sono passate ed è cambiato solo il titolo, sei solo chiacchiere e distintivo.
prova con le supposte

Commento di junior

(dicevo per la gatta, eh)

Commento di junior

Eh, bacca, diciamo pure che non né parliamo, ché non son brava a inventare.

(Uè, no dico: grazie, facciamo finta che è vero?:)

Forse è brutto a dirsi, ma quando le cose carine te le dice una signora, tronfiano molto di più.
A me le dicono spesso le signore, va detto.
(sarà anche per questo che non ho un fidanzato da cinque anni? uhm)

Commento di laclauz

io ho risposto.

Commento di greenwich

nessuna finta. è vero.
o, almeno, è quello che si precepisce dal di qua dello schermo.

Commento di bacca

le chiacchierette tutta la notte salvano il mondo.

Commento di andreasalonicco

le chiacchierette fino al mattino sono in grado di salvare il mondo.

Commento di andreasalonicco

andreasalonicco, son commossa che il tuo commento sia duplice, perché è una affermazione che condivido duplicemente :)
Che poi, diciamola tutta, mica è così facile trovare uno sparring partner di chiacchierette.

Commento di laclauz

tu ce l’avevi mpf. e tears.

Commento di Vertigoz

Sparring partner che si stancano di sentirmi parlare, ci ho io.

(ehy gente, ma pare anche a voi che vertie stia facendo il querulo?)

Commento di laclauz

Sparring partner che si stancano di sentirmi parlare, ci ho io.

(ehy gente, ma pare anche a voi che vertie stia facendo il querulo?)

Commento di laclauz

io querulo abbondantemente. ma la clauz non raccoglie. tears.

Commento di Vertigoz




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...