ma anche no


because the night
31 dicembre 2006, 15:33
Filed under: puttanate intimiste

Secondo me quando ti capita una cosa brutta, anche se capita solo nella tua testa, il momento peggiore, quello che proprio non si regge, è quando vai a dormire, a narcotizzarti, anestetizzarti: quelle cose lì che per un po’ puoi illuderti che non sia vero niente.
Perché sai che il prossimo momento in cui avrai conoscenza sarà insopportabile, ti sorprenderà quando sei ancora molle di sonno coi sogni metà aperti, quando non sarai preparato, quando ancora potresti pensare che non sia successo niente, e invece ti cadrà tutto rovinosamente insieme, senza avere tempo di metterti le mani in testa per ripararti, perché le mani e i pensieri saranno ancora sotto anestetico.

Quel momento lì, io, quando vado a letto, non posso fare a meno di pensare che sarà inevitabilmente tra poco e non potrò proteggermi in nessun modo, questo saperlo prima non potrà difendermi.
Come quando batti il mignolo sullo spigolo e prima che il dolore ti arrivi puoi contare fino a tre.
Come quando ti tuffi e ormai sei a mezz’aria e sai che indietro non si torna e che presto spash.
Perché ti rendi conto che la botta, è questione di poco, sta per arrivare.

Annunci

4 commenti so far
Lascia un commento

“il momento peggiore, quello che proprio non si regge, è quando vai a dormire…Perché sai che il prossimo momento in cui avrai conoscenza sarà insopportabile”

…o anche perchè sai che mentre dormirai il tuo cervello produrrà un cazzo di macello e te tu sei l’unico fottuto spettatore dello “spettacolo”.

Commento di ardez

buon anno, sniff.

Commento di Vertigoz

invece, come quando vai a dormire con brutti pensieri e ti svegli felice. e viceversa.

Commento di zooey

Quello che continua a capitarmi da due settimane a questa parte. Ti svegli rincoglionita, anestetizzata, ti arriva la mazzata e sei così fragile che vai in pezzi. Brava laclauz.

Commento di papikita




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...