ma anche no


come io e te che stiamo a guardare tutte queste cose passare
18 dicembre 2006, 15:05
Filed under: mai piu senza

1. Vado e vengo, ché c’ho un sacco di cose inutili da fare e da pagare, ma soprattutto perché sono parassita della flat di un munifico vicino che spesso e volentieri sul più bello si disconnette. Capito, il bastardo? Sempre in balìa di questa gente incostante, io.

2. Per motivi che non andiamo a appurare, sono andata a una messa. A questa messa io ho visto con stupore che le ostie si danno in mano adesso, così poi la gente se le mette in tasca e bon, per quando ha fame. Allora ero con la mia nonna che si è messa lì in fila con i pugni ben serrati nel cappotto, roba che io non l’ho mai vista con le mani in tasca, la mia nonna, e invece proprio aveva l’aria pugni chiusi, lotta dura. Un fenomeno, la nonna.

3. Domani devo andare da amico dentista e c’ho un poco paura, ché questo amico dentista gli piace farmi della psicologia e gli riesce parecchio male, secondo me. Poi c’ho paura anche perché lui è uno che ci tiene che mi vesto bene e mi pettino e cose così, quindi speravo mi avrebbe dato un po’ più di tempo per organizzare, chessò, minimo un soggiorno in una beauty farm, prima di esporre i miei punti neri alla sua impietosa lampada da dentista.

4. Sono a casa, sono ancora un po’ stordita, poi c’è questo tempo infame che non aiuta, quando rifletto che è il caso di pensare a che cosa vorrei combinare nel mio prossimo futuro, improvvisamente mi ricordo che devo urgentemente foderare i cassetti con la carta a righe e che quell’etichettatore rosso che c’avevo ma dove è finito.

5. Ora poi mi è successa una cosa che non ve la dico, però, eh. Una di quelle cose che tu pensi per tutta la vita che hai un ruolo e il tuo ruolo è essere un inconcludente, e poi invece, eh, non è che proprio concludi qualcosa, però insomma, ti ci fanno credere e allora non sai più bene che pensare, quale è il tuo ruolo adesso, i looser ti cacceranno fuori a calci dal circolo? Non so. Un po’ spero che vada tutto in vacca quanto prima così posso tornare a lamentarmi al più presto della mia vita fallimentare. (tanto ora sicuro sarò punita per aver pensato che forse concluderò qualcosa, già lo so)

Post Scriptum. Ho rincontrato una bilancia dopo un anno: ho visto numeri che voi umani non potete nemmeno immaginare. Praticamente ho messo su un chilo al mese, per fortuna però posso condividere il problema con la gatta, che pure lei sfoggia orgogliosi rotoli saltellanti. Robe da femmine.

Annunci

15 commenti so far
Lascia un commento

Dove per looser si intende uno coi vestiti larghi o altrimenti slargato o slentato in qualche modo? O si intende una o di troppo?

Per il dentista non so. Almeno quando la mia ragazza si mette lì a scavarmi i punti neri non lo fa con strumenti da dentista.

Commento di bilog

Laclauz, se vieni cacciata dal circolo dei looser devi PER FORZA chiudere il blog.Pensa che schifo un blog vincente.Ma per favore.
Comunque io sono il capo di questo circolo:circa un’ora fa sono scappata dall’autobus semi in corsa mentre il tipo me chiedeva il biglietto.Proprio mentre mi diceva signorina biglietto.Vabbè, vado ad etichettare i barattoli di conserva alle pere.Ciao.

Commento di Gnegnet

ma a questo punto infatti mi chiedo: come ho interpretato looser,io?che volo pindarico ho fatto?
Bene.
Torno ad imbustare i carciofi.

Commento di Gnegnet

per looser, gnegnet ci ha preso in pieno, si vede che è membro onorario.
Ovviamente tutti noi del circolo dei looser abbiamo un blog, primo requisito che più o meno quivale al secondo requisito, cioè rinunciare a qualsiasi forma di dignità, terzo requisito lagnarsi senza soluzione di continuità della propria situazione di inconcludenza , rotolandosi nello sterco a guisa di scarabeo stercorario.
Con un certo piacere, s’intende.

Commento di laclauz

io penso che le nonne dovrebbero tornare a farle come una volta.

Commento di anonimista

ah, poi il dentista. Non è che mi scava, solo mi umilia, tipo dicendo cose come “a volte viene qui della gente, non hai idea, tutta piena di schifezze in faccia, ma io dico, un po’ di decoro”

Commento di laclauz

La mia dentista mi ha detto:
“Eh comunque si vede proprio che non curi tanto la tua persona” mentre mi guardava le unghie mangiate.
Comunque signora dentista io mi lavo eh.E lei non farà mai parte del nostro circolo,anche perchè indossa le perle.

Commento di Gnegnet

Il mio dentista mi rompe le palle perché ho il culone. Secondo lui dovrei fare più esercizio fisico. Seguendo il suo esempio, d’altronde.
In più il mio dentista è solito rimarcare (così, per sport) il mio orario di rientro notturno, rilevato lasciando aperta la porta della mia stanza e controllando a che ora viene chiusa (stima effettuata a intervalli di minzione notturna).
Il mio dentista è l’autore dei miei giorni, e io solgo vivere a qualche centinaia di chilometri da lui.
Ma sono tutti così maledettamente pignoli?

Commento di ranji

il mio dentista è un figo
son lì tutto l’anno che mangio big babol e canditi per farmi venire una cacchio di carie
che quando mi dice: sdraiati rilassati che non ti faccio male, io ho l’ormone in visibilio
e poi, come prende in mano il trapano lui

Commento di MrsOlga

viva il culone.
abbasso le perle.
il mio amico dentista ha gli occhi azzurri quindi a me piace guardarli mentre estrae videoregistratori dalla mia bocca, soprattutto di solito mi parla nel frattempo e io rispondo con tutti i tubi ma lui capisce sempre quello che voglio dire e per questo gli voglio bene.
Poi si fanno un sacco di pettegolezzi, ché l’unico modo per tenere le fila dei cazzi di tutti, ora che ciccio è via, è che tutti si va a farci sbudellare da lui.

Commento di laclauz

…e io ho l’onore di condividere amico dentista occhio ceruleo con laclauz…tiè tiè tiè…
…a me l’ultima volta ha dato degli psicofarmaci ansiolitici…che ne devo dedurre???…forse è psichiatra e si camuffa da dentista…

Commento di ovale80

io questa cosa dell’ostia che se la prende il fedele e se la giostra come vuole la sostengo con convinzione.

soprattutto perchè una volta quand’ero bambina il parroco non mi porse gentilmente il corpo di J.C., mi ficcò proprio due dita in gola tipo vomito indotto, il che permise all’ostia di attaccarsi sotto il mio palato e insomma stavo affogando. non fu un bello spettacolo.

Commento di tantoantipaticaquantostronza

a proposito del PS, guarda il lato positivo: ora sedersi su due cellulari e un mazzo di chiavi non rappresenta più un problema

Commento di junior

i perdenti felici sono quelli che partono per raggiungere una meta, arrivano da un’altra parte e nonostante tutto constatano che è stato un bel viggio.

Credo sinceramente sia l’unico modo di essere felici.

Non credo davvero sia possibile ottenere le cose senza perdere qualcosa.

Ma non so perchè lo dico.

Buona seduta dentistico-psichica.

[ dessa ]

Commento di desanta

ovale: secondo me è più triste, secondo me siamo noi che gli ispiriamo psichiatria, eh.

tantoantipaticaquantostronza: eh non so, mi sa di merendina così. Io, che c’ho l’animo dell’imprenditore brianzolo, ho subito fatto delle supposizioni blasfeme sulla versione delle feste ricoperta al cioccolato e quella light. Ma ora che ci penso forse è solo la dieta che mi costringe a fantasie eduli fuori luogo.

junior: sei un cretino.

dessa: eh a me mi pare che io non arrivo mai da nessuna parte, giro giro giro poi mi stanco e vado a dormire. Storie.

Ho tutti i denti puliti anche se tre quarti delle mie gengive sono andate a otturare gli scarichi di san giovanni.
La flat mi manca tanto, sono costretta ad avere contatti con persone vere e questo mi disturba alquanto.

Commento di laclauz




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...