ma anche no


because the sky is blue, it makes me cry
17 maggio 2006, 02:59
Filed under: mai piu senza

1. Perché passo la mattina a fare buoni propositi e a lavare i cornflakes dal latte acido. Non so quale delle due sia più penosa, quello che è sicuro è che qua le date di scadenza non sanno come funzionano, e che io la mattina sono troppo abbrutita per ricordarmelo.

2. Perché Word chiama di default tutti i miei files “Non lo so” e io un po’ lo stimo per questo suo mettersi in discussione, però ecco mi piacerebbe che, almeno qualcuno, almeno su qualcosa, avesse le idee chiare.

3. Perché qualunque sia la natura e dimensione dei tuoi problemi, non hai bisogno del portakleenex di alluminio di Muji. E no, nemmeno delle penne. La causa del design no logo dovrà cavarsela da sola, per questa volta.

4. Perché continuo a pensare che il fatto che un quartetto di archi si esibisca settimanalmente nel mio soggiorno renda la mia vita simile a quei film di kusturica, quelli di cui di solito dico che è troppo surreale per essere seguito.

5. Perché a volte succedono delle cose, a volte no.

(ma secondo voi l’avocado, come verdura, vale?)

Annunci

21 commenti so far
Lascia un commento

Perché devo smettere di andare a letto alle tre
Perché la vita è brutta ma rispetto a un mese fa anche no
Perché le cose non vanno come vogliono io
Perché se non scrivo sul blogghe faccio le foto.
Perché mi mancano i gatti
Perché ho il segno della maglietta sul braccio
Perché non ci sono vicina neanche tanto così
Perché sono autoreferenziale
Perché sono stanca di starmi a giustificare per quello che sono.
Perché mi sto affezionando al cane
Perché non c’ho più l’età e devo imparare a fregarmene
Perché voglio bene tanto bene tanto bene a B.
Perché ho spiegato a Olga cos’è il vocativo ed è difficile spiegare cos’è il vocativo
Perché non mi ricordavo il nome del genitivo ma ora mi è venuto si chiama genitivo
Perché so dire almeno tre cose in russo
Perché sono brava a scegliere i vestiti per i miei amici
Perché odio quelli che si sentono dei geni letterari incompresi
Perché io alle mie cose ci voglio bene
Perché il tempo passa
Perché la mia vita è qui che sta tutta in un jollyinvicta anche se io il jollyinvicta non l’ho mica mai avuto.

Commento di laclauz

correttore di bozzi sempre vigile. kusturica non kuturica. e quanto al portakleenex come fai ad essere sicura di non averne bisogno ? ;-)

Commento di Vertigoz

Tze’, gli architetti.
Mi ricordo che fino a ieri qua c’erano patate, nel giro di una notte hanno tirato su un post.

Commento di zoca

l’avocado non ho chances. non è verdura, è poltiglia insapore.
o.

Commento di utente anonimo

Vertigoz: giuro che l’avevo scritto giusto (mica per altro ma perché ho cercato su google) e word me l’ha corretto, in un parola secondo lui più accettabile. Ma d’altronde è pur sempre il prodigio che nella tesi mi ha automaticamente sostituito “complesso sintomatico varicoso” “in complesso sintomatico vanitoso”.

zoca: là dove c’era l’erba desso c’è una cittàààà: intendo incrociare i punti di vista della cultura agricola e di quella architettonica per un progetto di respiro internazionale che permetta di cogliere le nuove sfide comuni che lo sviluppo contemporaneo pone al processo di riqualificazione urbana e ai modi alternativi e innovativi di organizzarne la sua dimensione territoriale, questo è quanto

ovale: giammai! Secondo me il mango sa di acquaragia, il frutto della passione è disgustoso, ma l’avocado, ah l’avocado. Credo abbia più calore di un panetto di burro al cioccolato.

Commento di laclauz

NOn centra niente ma di te mi fido. Ho un ragazzo a cui ho detto: ah, se quella compra gli stivali uguali ai miei io non posso più mettermeli perchè lei ha un fisico nettamente più bello del mio e mi farebbe fare una figura pessima. La risposta è stata: ma l’importante è che tu stia bene con i tuoi stivali e che li porti volentieri ( o una cosa del genere). Ora, secondo me la risposta doveva essere: ma amore ma cosa dici? SEi molto più figa tu!
Ecco, secondo te cosa devo fare? Minimo lo lascio! Map erchè a certi uomini si deve proprio spiegare tutto tutto tutto! Io sono Francesca.

Commento di utente anonimo

la punteggiatura la prossima volta…
UNa cosa per volta.
FRA’

Commento di utente anonimo

Perchè devo traslocare e comperare tutte le stoviglieaccessori della nuova casa, essendo in trasferta per 2 settimane di fila. Ergo: dove lo trovo il portakleenex che è fico e mi serve pure…
:o(

Commento di aquarius248

Francesca: (ma sei Francesca quella Francesca mia sorella?) Se sì dobbiamo prima parlare di questo ragazzo, che diamine ;) Se no, devi avere pazienza e rassegarti: è sempre colpa dei maschi, ohimè.

aquarius248: Muji a Roma non c’è, però mi pare a milano sì.Io mi chiedo: ma a cosa serve un portakleenex? perchè solo questo è l’ostacolo tra me e lui, ormai.

Commento di laclauz

Serve ad avere stile anche quando piangi perchè tu cammini in un senso e la vita decide che è il senso sbagliato!
O semplicemente quando hai il raffreddore allergico!
:o)

P.S. Architect! Ma un orologio da parete fico per la mia nuva cuccia me lo suggerisci?

Commento di aquarius248

guarda non mi dispiace che hai più commenti di me, davvero, non me ne importa niente, sono contento per te anzi.

Commento di Vertigoz

Sono di nuovo le tre ma lo devo dire o so che non dormirò: la volpe e l’uva camuffata da crociata letteraria, a me fa prudere le mani. L’invidia chiamiamola col suo vero nome, cazzo.

Commento di laclauz

na na. l’avocado vale come frutta!

Commento di utente anonimo

No no,non sono tua sorella ma lasciamo perdere la questione “”stivali” tanto non c’è niente da fare.
Vorrei solo dire che il mango è meglio!

Commento di utente anonimo

io l’avocado lo metterei tra le professioni.

Commento di anonimista

(intigno)E giusto per specificare cos’è l’invidia, così ecco tanto per fare un esempio:
a me il fatto solo che questa donna esista, mi fa considerare la pena di morte una cosa saggia.

(ora che cazzo ci faccio su questo sito? è che in realtà cercavo una foto per descrivere la gustosa scenetta tra me e vertigoz davanti alla pubblicità di biancheria di ck con i due modelloni:
laclauz: questa donna è troppo bella per continuare a esistere
vertigoz: perché lui invece è brutto, eh?
fine scenetta gustosa, la cui morale è che vertie è sempre il solito frocio e le modelle devono morire)

Commento di laclauz

non posso non invidiare i files nominati “non lo so”.

Commento di erbasalvia

“tu vuoi farti sposare, dì la verità ;)”

tutta sta storia sui dettagli, e mi scrivi dì invece che di’ ?!?

nuova diatriba grammaticale, solo su

LACLAUZ BLOG

alessio

Commento di utente anonimo

azz, è vero. sono una bestia, sopprimetemi.

Commento di laclauz

gli omini del pane son paffuti. non riesco a non trovarlo esilarante anche se non dovrei.

Commento di Vertigoz

l’avocado nell’insalata è la fine del mondo (ecco che ti commento ;))

Commento di JunOnic




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...