ma anche no


sunday bloody sunday
26 marzo 2006, 23:30
Filed under: bll bb bll parlaci di lei

La casa nasconde insidie pericolose, il lavoro domestico può avere degli esiti fatali, questa è la realtà.
Mi accingo con diligente premura a stendere le lenzuola, con nella tasca il telefono perché, come tutti sappiamo, il mio telefono da circa sei mesi non è più in grado di emettere suoni, ma solo discreti br br. Siccome tutti mi tacciano di malvagità e snobbismo perché non rispondo, ormai anche in bagno io mi reco appaiata con il mefistofelico dispositivo.
Comunque, dicevamo: chiaro il quadro? Me ne sto lì alla finestra con nella destra la scatola delle mollette, nella sinistra il cesto delle robe, elegante come la statua della libertà, romanticamente coadiuvata dallo sfolgorio lunare e da 40 wat dentro la stanza.
Mentre sto per intonare “la bella lavanderina”, il mio telefono pensa bene di tuffarsi nel cortiletto condominiale, con un prodigioso guizzo da circa tre metri.
Per i misteri della fisica, l’audio “crash!”, come i fumetti nel telefilm batman, arriva dopo un po’.
Il dannato utensile giace, omnis diviso in partes tres, all’interno di un patio 1.5x6m privo di accessi.
Ora.
La mia reazione a questi eventi improvvisi e funesti è sempre la stessa da diversi anni: chiudo gli occhi forte e dico “undo”.
Perché sono un tipo fiducioso, io.
Vabbene, vabbene, per fortuna, io dico, abbiamo la furba coinquilina russa.
La informo del mio misfatto, lei accorre, si sporge e mi rincuora con una rassicurazione tipica del suo idioma natale: “che tonta”.
Ma non è finita qui, perché l’elettronica è uno strumento del demonio.
Vengo mesta al pc, con una considerevole tentazione di darmi al pianto, e skype mi avvisa festante: “c’è un nuovo utente che desidera parlare con te!”


Matteo scrive:
facciamo due chiacchiere?
(Massì dai, facciamo due chiacchiere, sfigato del mio cuore, via, ridiamoci su.)
laclauz scrive: guarda, il mio unico telefono si è appena frullato da tre metri e ora giace smembrato in tre parti in un patio inaccessibile
Matteo scrive: sei m o f?
(Eh? Ma dico, la sensibilità non è più di moda? E poi cosa minchia vuole sapere? materiale o fenomenologica? misantropa o farisaica? mentecatta o frollata?)
laclauz scrive: Minchiona e frullaminchia, tana per me.
Matteo scrive: da dove dgt?
(No, tutto sommato credo di non poter sopportare anche tutto ciò, stasera.)
laclauz scrive: senti, io avrei un imminente desiderio di strozzati, niente in contrario?
Matteo scrive: bè… avrei giusto un paio di cose…
laclauz scrive: da fare, dici? allora scusami ma sono alla ricerca di gente un po’ più disponibile. Ciao, eh.


Cerco disperatamente il pulsante blocca, prometto di non parlare mai più con sconosciuti e vado a dare la buona notte al cadaverino sezionato, maledendo frattanto i cortili condominiali, la domenica, i lavori di casa a e i lavori in generale.
Ricapitolando: non ho più un telefono fino a data da destinarsi, quindi se non vi rispondo a messaggi e telefonate non è perché sono malvagia, ma perché sono stupida.
Cordoglio, vi prego.

Nota sul ghost post. venerdì sera avevamo un post, ma ora non c’è più primo perché dovete essere vigili anche nel weekend, secondo perché ho osato sfidare iddio dicendo che ero stata fortunata e egli me l’ha fatta pagare, dimostrandomi che esiste e mi odia.

Annunci

14 commenti so far
Lascia un commento

nota due. se domani torno e trovo due commenti, io ve lo dico, seguo il telefono nel patio.

Commento di laclauz

no! due commenti no!impegno e partecipazione!

Commento di ovale80

…eppoi com’è il tuo nome skype?…sei arrivata a tre.

Commento di ovale80

noooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!
vuoi dire che hai un bellissimo patio come quelli di thomas??!
il vicino del piano terra non ha finestre?

ps:io ti avevo scritto un sms

Commento di ladyanna

commento n. 5!
Lascai stare il patio, Ok?

Commento di aquarius248

non mi pare il caso, su…il cellulare non è sostituibile, tu no!

Commento n° 6!

Dax

Commento di utente anonimo

…O_O!

Ovviamente volevo dire che il cellulare è SOSTITUIBILE!

E poi c’è sempre chi sta peggio, io mercoledì ho scoperto che il mio amico, nonchè bassista, è stato con la tipa con cui mi vedevo…insomma…evviva la fiducia e l’amicizia!
Presto leggerai di me sui giornali per un doppio omicidio!

Have a nice day!

Dax

Commento di utente anonimo

ho un patio come quello di thomas, ebbene sì. Il vicino ha finestre ma è in francia per un mese, e oggi avevo appuntamento, a ora da destinarsi per telefono, per vedere un cantiere con l’archicoso. Poi dimmi se dio non mi odia, avrà pure le sue ragioni, però checazz.

ovale ti mando un messaggio su splinder con tutti i dati di skype

Oh, sette commenti: non che proprio vi siate sprecati, eh.

Commento di laclauz

> Oh, sette commenti: non che proprio vi siate sprecati, eh

però almeno abbiamo evitato il peggio ;-)

Commento di Vertigoz

chi è thomas?
eh?
e questo è il nono commento.

Commento di Pimms

…ricevuto…il mitomane è sempre in agguato…!

Commento di ovale80

dieci commenti per pietà: ragazzi, dispiace ammetterlo, ma fate veramente pena.

Commento di laclauz

troppo carina la citazione del de bello gallico…molto intelligente (sono sempre i migliori i più insoddisfatti)

Commento di utente anonimo

La mia reazione a questi eventi improvvisi e funesti è sempre la stessa da diversi anni: chiudo gli occhi forte e dico “undo”.

:D
Cliccare ctrl+z nella testa vale lo stesso? Però non funziona mai.

anija,

Commento di utente anonimo




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...