ma anche no


stay out of trouble (lamenti autoreferenziali, un evergreen)
16 febbraio 2006, 00:57
Filed under: mai piu senza

1. Dopo il taglio di mr/mrs emi, ci sono solo due piccole differenze tra me e la pecora dolly. La prima è che presumo lei non balli in mutande gli aerosmith la domenica mattina, la seconda che lei è quadrupede e io bipede.

2. Dice di me la grafologia: Il soggetto, seppure dotato di una discreta vivacità intellettuale, tende a imporre il proprio modo di vedere, i frequenti sbalzi umorali gli impediscono di avere una visione obbiettiva delle situazioni e dei fatti. La tendenza alla chiusura e alla scontrosità genera una spiccata sensibilità all’adulazione. Dal rifiuto di ogni tipo di approssimazione e superficialità emerge una certa complicatezza psicologica e affettiva, facilità di dipendenza psicologica che non esclude momenti di tensione. (Ma dai, non mi dire.) Riassunto: il soggetto è prepotente, ciclotimico, vanitoso e c’ha il cervello tutto frappato.

3. Mi sono slogata un polso, e siccome non sono un maschio medio di quindici anni, la cosa dovrebbe far specie. (Come? Cadendo per terra. Correndo col cane. Eggià. Mr.Bean vatti a nascondere)

4. A dimostrazione che il senso del dovere è una mannaia genetica, e che i rapporti madre/figlia sono universalmente degli inferi strazianti, ieri pomeriggio mia madre mi ha chiesto il permesso di andare a zonzo con le sue amiche e di coprirla con la nonna millantando una riunione. Eggià. Come in una mamma per amica, ma con quindici anni di più e dunque praticamente in versione rieducativa per disadattati.

5. Ho fatto la torta alle mele. Alla sesta relase dello stendimento del masso calcareo camuffato da pasta frolla che avevo tra le mani, mi sono seduta e ho pianto, percuotendomi il capo con il matterello infarinato. (Tengo problema. Il problema è che ad alzarlo, il monoblocco si sminuzza. Tutto qui.) Ho concluso facendo una palla senza guardare e infilando il tutto in forno. Temo che quel posto di jefe de cocina a Tarragona non mi avrà.

Sento che il mio odio per il mondo cresce, sono al fin pronta per entrare nella conventicola dei Sith.
Vado a leggere
yes man, e ho detto tutto.
Hasta luego.

Annunci

13 commenti so far
Lascia un commento

Gli Aerosmith no. Io proverei con i Sum41 (Fat Lip) e senza mutande. Tutta un’altra cosa credimi.

“sono al fin pronta per entrare nella conventicola dei Sith”

Beh, per informazioni Wikipedia aiuta:
I Sith hanno una precisa distinzione in classi, in base alle attitudini si possono distinguere:

* Predatore Sith
* Assassino Sith
* Signore dei Sith

Vabbè sparisco.
Ciao

Commento di andataeritorno

ahahah, sembra una Sith com…

(Lacly, traduci: no pienses que soy cabron, lamento retrasar tanto mi respuesta, te voy a contestar tan pronto como mi jefe se vaya a la mierda)

Commento di zoca

Orca, aspetta aspetta, preciso che quelli li’ non sono tre puntini eh!
E’… sono… sono cacche!
Eh si’, le faccio un po’ qua un po’ la’ nei blog per demarcare il mio territorio.
(fiuuu, temevo di aver fatto figure, ma ne sono uscito bene)

Commento di zoca

andataeritorno: chiaramente signore dei Sith, voglio fare la sorella scema dell’imperatore e già che ci sono farmi anche una sveltina con ian solo

zoca: io ti amo, questa è la realtà

Commento di laclauz

“e già che ci sono farmi anche una sveltina con ian solo”

Occhio che con ian c’è sempre Chewbacca e quello non te lo auguro.

Io posso fare Luke Skywalker?

Ok risparisco

Commento di andataeritorno

tarragona?
naaaaaa.

Commento di sciroccata

e dicci , cosa succede quando decidi di dire sempre si?

Commento di riotinmymind

Mah, ti dirò.
Per il momento ho detto sì a un sondaggio telefonico su le politiche duemilasei, e se è per questo tutto il mio passato elettorale. (è chiaramente per questo che oggi le chavalier ha detto quello che ha detto sul loro 30% in più)

E’ vero che la poverina che mi sottoponeva a tutto ciò non poteva credere alla mia magnanimità (magnanimità che per altro le ho fatto scontare chiedendole “secondo te?” quando alla fine mi ha chiesto se la mia posizione era definibile più destra o sinistra) però è anche vero che la mia vita non è che sia proprio cambiata.
Ma dicono che da domani marte si leva dalle palle e non ce ne è più per nessuno.
Stay Tuned.

Commento di laclauz

Beh?
Allora?
Che state a fa’?
O che si fa così?

Devo intortare un’altra storia su bobby mcgee per ottenere la vostra attenzione, abbiette creature?
Essù.

Commento di laclauz

Ma “Tarragona” da dove l’hai tirata fouri? Io sono sempre più incredulo!

Commento di aquarius248

cià
[non vorrei sbilanciarmi in periodo di par-condicio]

Commento di Lakota

proxima estacion: tarrrrragona
e poi molto mocciolo

Commento di junior

e però uffa, eh.

Commento di laclauz




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...