ma anche no


I love you just the way you are (parte seconda)
17 gennaio 2006, 19:01
Filed under: mai piu senza

Shinystat mi dice tutta la verità su di voi: siete delle creature disgustose, ve ne approfittate perché non posso più stare qui ogni minuto a cazziarvi. Massì, ma fate pure, eh, lasciatemi a morire in un angolino, grazie grazie. Vado a raggiungere Cassano nella penisola isterica, perché se effettivamente le sorti della compagine giallorossa sono indissolubilmente legate a doppio filo alle mie vicende biografiche, se sono effettivamente una metafora del mio stato psicofisico, ecco, porcocazzo, ci siamo capiti: vinceremo di nuovo il tricolor? (cit) 

1. Credo che la frangia stia malissimo a chiunque abbia superato gli otto anni.

2. Ero convinta che i miei genitori si trasformassero in dei mostri quando andavo a dormire. Tuttora in effetti non ho idea di cosa accada quando vado a dormire.

3. Ho la ciclotimia imbarazzante: si dai usciamo, e poi voglio già un po’ morire. È scomodo, perché non a tutti piace che stasera non si rimorchiano più farmacisti ma si scelgono i più agevoli metodi per il suicidio.

4. La vita mi va sempre un po’ da it’s like ten thousand spoons when all you need is a knife: nel novantapercento dei casi, sono in imbarazzo. Quando sono in imbarazzo dico cazzate. Traete voi i dovuti sillogismi.

5. Una volta un tipo mi ha detto “io ti do il mio numero ma non è che lo butti” e io ho detto “no ma che ti pare” e poi l’ho tenuto nel portafogli per mesi per non sentirmi in colpa di averlo buttato. Per dire.

6. Giorgie, candy candy e tutte le frignone sfigatone bionde mi stavano sul culo. Come ho già detto era innamorata, devotamente, di Oliver Atton, anche se ogni tanto avevo delle fantasie fedigrafe su lupin.

7. In quarta ginnasio rog mi ha dedicato una canzone al concerto della scuola. Son momenti, fatevelo dire.

8. Ho il senso di colpa e il senso del dovere ipersviluppati. Faccio una vita brutta, per questo.

9. Non credo all’oroscopo ma organizzo tutti dei presagi di eventi per cui se il semaforo non diventa giallo trovo lavoro. Sono una creatura furbissima.

10. Ebbene sì: avevo il poster di tom cruise in camera, ma avevo anche tredici anni e comunque sono stata dileggiata a sufficienza da tutti per questo, quindi ora smettetela.

11. Detesto il gospel.

12. Ho un portafogli da uomo, regalo di natale del 1992. Quando, spesso e volentieri, lo perdo, prima di ridarmelo mi fanno un sacco di domande sul perché io abbia un portafogli da uomo. Io rispondo con sguardo ammicca ammicca: forse perché sono un uomo in realtà? Di solito imbarazzati e confusi smettono di farmi domande a riguardo.

13. La gente che butta le carte per terra, ma anche le sigarette dal finestrino: mi viene letteralmente una crisi isterica. Per fedeltà alla causa, ho più volte rischiato di essere picchiata per strada da centenari indefessi o fusti carrozzati.

14. Un po’ di anni fa un uomo mi ha detto “tu mi fai fatica” e non mi sono ancora del tutto ripresa. Lui, il furbone, faceva lo psichiatra, e non dico altro, ah.

15. No sun no party. Quando piove non c’è davvero modo di farmi smettere di fare la lagna, l’unica soluzione è chiudermi in una cantina insonorizzata e ripassare verso giugno (soluzione che, tra l’altro, offre anche il non ultimo vantaggio di donarmi la silhouette appropriata alla stagione estiva)

16. Non ho mai avuto una barbie, però avevo la sorella senza tette, che era più vicina al mio concetto di donna, e ken, e se la facevano insieme, alla faccia di una disgustosa rockstar coi capelli cotonati.

17. Ho dei problemi con i distributori automatici di qualunque cosa e non so fare benzina da sola senza innaffiarmi mani e piedi.

18. Quando non riesco a dormire perché sono davvero triste ripenso alle cose che mi hanno fatto molto ridere. Tipo il ciccio che dice tutta seria “ma tu vuoi fare una sciocchezza!” tipo il ritratto che ha fatto il rao a lacri, tipo i percorsi per cechi in prati, tipo vertigoz che scrive “se tra voi e la guernica ci sono sette piccole differenze”. E rido.

19. Non sono mai andata dall’estetista. Coltivo la segreta speranza che se un giorno ci andassi mi trasformerei in una figa, e non voglio far crollare la mia ultima fede, andandoci.

20. Di solito mi finisco tutte le pizze del tavolo. Se non lo faccio è solo per discrezione, ma dentro di me, ah!

21. Non sono lungimirante, io non riesco ad avere pazienza, vorrei rimediare a tutto e subito, cioè sono un po’ una capa di cazzo. Ma a tutto si fa l’abitudine.

22. Verso i venticinque avevo deciso di farmi tatuare. Poi invece non se ne è fatto più niente, e quando ci ho ripensato ero troppo vecchia. Quest’estate mi hanno regalato un timbro per fare i tatuaggi e così ho sfoggiato un bracciale tribale da gran figa, peccato che la notte mi abbia stinto sulla guancia e così mi sia svegliata che sembravo l’elephant man lasciato a metà.

23. La diplomazia non è il mio forte.

24. Ho un’ossessione per le magliette bianche. Ogni volta che ne vedo una la voglio comprare, incurante della pila che giace nell’armadio. C’ho un guardaroba di robe identiche da fare invidia a puffetta.

25. Quando guardo le premiazioni delle olimpiadi mi commuovo. Mai avvertito che ho sempre sognato di vincere le olimpiadi? Di cosa non è importante. Ma forse di tiro al piattello no. Dico forse, però.

Annunci

33 commenti so far
Lascia un commento

veramente molto carino quest’ultimo tuo post.

l’unica cosa che mi viene da pensare è: ma perchè, barbie aveva le tette ?!

Commento di Vertigoz

Oroscopo di Vanity fair, acquario:
è a disagio, l’astrologo, nel redigere il vostro oroscopo. Perchè non c’è una stellina un asteroide, un meteorite a vostro favore, al momento. Il che vuol dire che molte cose non gireranno

Commento di Vertigoz

8.Ho il senso di colpa e il senso del dovere ipersviluppati. Faccio una vita brutta, per questo._Male comune sai, ma effettivamente NON mezzo gaudio.
Vertigoz, sì, la Barbie aveva le tette, di plastica, come vanno di moda oggi, ma lei prima di tutte!

Commento di utente anonimo

ma le tartiflette che sono, si può sapere?

Commento di riotinmymind

non commentate, eh, no no, tranquilli,sporchi bastardi. fuori il gatto… che roba.
vergogna.

riot cara ecco la tartiflette in tutto il suo splendore

Commento di laclauz

Si e’ capito che sono un commentatore con strane perversioni e intervengo solo quando vengo chiamato sporco bastardo?

Comunque non so piu’ che cacchio volevo dire. Hai cambiato 3 volte il tuo commento: sono storno!
Stai ferma!

Commento di zoca

Ho trasceso?
Dite, ho trasceso?
Scusa laclauz. Scusa scusa scusa.
Mi e’ venuta la mosca al naso.

Commento di zoca

Potresti portare la portafiaccola olimpica!
(Oh, pero’ prima non fare benzina all’automatico)

Commento di zoca

…si chiamano tedofori, lo so.

Commento di zoca

è vero tre volte eprchè splinder mi fa i giochetti. nota è bene non iscriversi alla lista dei commenti di laclauz perchè la tensione tra la suddetta e messiè splinder tende a sfociare in ridde di correzioni. e anche perchè laclauz non è capace a scrivere e deve sempre correggere perchè è maniaca e anal retentiva, come sappiamo.

zoca, io t’amo sempre, s’intende, però non so se questo vale come commento, non dici niente, sporco bastardo! (ah)

cristo. ho l’aereo tra tre ore e dovrei fare la valigia, che cazzo ci faccio qua?

Commento di laclauz

ecco, lo sapevo, ho scritto eprchè. ora dovrei concellare di nuovo, santa polenta.
perchè invece delle sue inutili minchiate messiè splinder non mette un utilissimo edita commenti? su flickr c’è.

(lo chiedo perchè magari qualcuno lo sa, perchè non lo mette, eh)

Commento di laclauz

ora hai fatto il commento giusto, bravo zoca, ammore. ma il test eh? lo hai fatto il test?

cristo, due ore e 50, abbattetemi o mi metto a rifare il template.

Commento di laclauz

anche a me sono state sempre sulle palle georgie e compagnia bella.
pf.

Commento di sciroccata

Allora ciao ciao, divertiti, scrivi, mi raccomando, non facciamo che non ci sentiamo piu’.

Errato coccige – Commento 8: Potresti fare la portafiaccola olimpica.

Commento di zoca

laclauz….quella è una cosa bellissima….ma non ho ben capito se è dolce o salata, voglio la ricetta , la devo fare…aiuto aiuto…la voglio…

Commento di riotinmymind

zoca sei una sagoma.

Commento di Vertigoz

laclauz è a barcellona e dice tutto bene. dice pure come vanno i commenti. che ci devo dire ? susù, che io le bugie non le dico mica.

Commento di Vertigoz

la 19 (mai andata estetista) mi lascia perplessa. non ch’io voglia entrare nel tuo privato, ma la ceretta? incredibile.

Commento di anonimomichele

vertigoz
dille di stare tranquilla perchè ora ho commentato anch’io…
;-)

Commento di Lakota

alla numero 22 sono scoppiata a ridere. e io non so manco chi è elephant man, per dire…

Commento di Stormeyes

ah, ma quelle palline nere nella tartiflette qualcosa, sono merde di coniglio?

Commento di Stormeyes

Si’ ma potresti pure dirci qualcosa di Barzelona. Sei ancora a Barthelona? Com’e’ Barselona? E’ proprio bella come dicono Barcelona? Che lingua parlano a Barxelona?

Guarda che schifo, ho sputato dappertutto.

Commento di zoca

camicia!

Commento di junior

sciroccata: dunque eri tu quella che ha cercato di fregarmi holly? Dì la verità.

riotinmymind: la tartiflette, all’attivo forse in assoluto il mio piatto prediletto, è composta da patate al forno, spek cipolla e fontina fusa.

anonimomichele: mi piacerebbe dirti che io la ceretta puà mica me la faccio, che sono una vera compagna e non mi piego a questi dettami maschilisti, però invece sono una pusillanime succube dei dettami della società, e tocca ammettere chei la tragedia ceretta si svolge tutta all’interno delle piastrelle azzurre del bagno, dove posso produrmi in alti lai. E infatti chiedo sempre: ma se vai dall’estetista, come fai a smadonnare allo strappo? Voglio dire: potrebbe anche prenderla sul personale, l’estetista (io lo farei)

stormeyes: te tu sei ossessionata dalle merde di zibina, e fai bene, ma credo che sia pepe. Poi: prima di trasformarmi nell’elephant man, guarda quanto ero una vera figa, ah!

junior: niente all’altezza del gilègiovane :(

E poi.
Sì, Barcellona è figa come me la ricordavo.
Dicono che mi faranno sapere.
Già.
Però.
Ma che ne so.
Se proprio non sai quello che vuoi, minchia, almeno, io dico, capire quello che non vuoi, dio buono.
Se qualcuno vuole dirmi delle cose furbe e incoraggianti, io credo sia il momento giusto.
Io c’ho una confusione in testa che lo so solo io.
Domani vado a Stoccolma.
Ora vado a dormire.
E un po’ vi amo.
(zono zentimentale ztasera, zì zì)
Ciao.

Commento di laclauz

io non ho avuto la risposta al commento : (

devo essere stato cattivo : (

Commento di Vertigoz

Manco io. E che siamo, i figli della serva? Vabbe’ va.

Senti, visto che vai a Stoccolma, mi fai un favore, mi ritiri il nobel? Quello dell’anno scorso. E dovrebbe esserci anche quello di due anni fa. Poi all’aeroporto c’e’ un dutyfree che te li cambia con sei stecche di camel.
Io non vado piu’ perche’ ogni volta mi attaccano un pippone, mamma mia… i vecchiazzi. Grazie, ciao.

Commento di zoca

allora. a zoca ho scritto che barcellona è figa.
a vertigoz che barbie ha le tette di palstica lo ha già detto qualcuno sotto, mi pare, e poi sì sì pat pat bravo che li tieni d’occhio, ma pure voi, santa polenta, leggete tra le righe, figli della serva miei.

ora basta che devo rifare la valigia. dio che stress queste valigie.

ah, zoca: io le sigarette non le compro, sono contraria, però, se me li cambiano con la travel version del toblerone, è fatta.

Commento di laclauz

A) chi è arrivato qua cercando suicidi: 2 flaconi di lexotan sa dirmi se funziona? per le emergenze, dico.

B) chi mette su google a conti fatti sperando in una soluzione definitiva ha più che discrete possibilità di diventare mio marito.

C) siccome elastico per ritardare eiaculazione va sempre fortissimo, credo di avere il diritto di sapere se hanno avuto dei miglioramenti degni di nota.

Commento di laclauz

clauzina, anch’io mi sento alquanto trascurato, ecco…
…ma non importa, perchè tanto ho beghe più importanti da smazzare…

P.S.: ti sei fatta un bracciale?? Se è completo ti sposo subito!!
[per i capelli magari mi attrezzo]
:-)
buon divertimento…bbrrrrr…..a stoccolma….doppiobbbrrrr…

Commento di Lakota

laclauz, la svezia ti aspetta calorosa!!

http://www.icehotel.com/

Commento di ladyanna

ebbene sì, sono io. lo ammetto, mi hai sgamato.

Commento di sciroccata

“e poi sì sì pat pat bravo che li tieni d’occhio”

zoca, non so tu, ma io me ne vado indignato da questo blog che prima richiede i miei servigi di custodia e poi mi irride espondendomi al pubblico ludibrio. giammai, giammai, commenterò nuovamente su questi lidi, e che la mia maledizione imperversi per generazioni sul contatore di shynistat di questo indegno blogghetto. ah !

Commento di Vertigoz

Vertigoz, guarda, avevo anch’io un piede sulla porta ormai, ma poi ho visto la laclauz lì così tutta mogia mogia e mi è venuto uno struccone al cuore.
La scena della madre poi.
Perché io alla fine sono un cazzo di sentimentale.
Lacla’, ecche sfiga però!

Commento di zoca




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...