ma anche no


contento perché so che il tempo che non ho non ci dividerà
5 agosto 2005, 10:10
Filed under: puttanate intimiste

ho avuto tempo di capire che non c’è
mai abbastanza tempo per decidere
quale strada seguire da che parte del mondo guardare
ho avuto modo di intuire che è così
talmente semplice quasi lineare
basta avere coraggio nelle curve più difficili
e questa lingua d’asfalto
ma chissà dove mi porta
con questo stare davanti
se riuscirò alla fine a farmi del male
alla luce del giorno
che non illumina tutto
e questo perdere i sensi
senza neanche un motivo

lascia che si liberi
la vera entità delle cose
slegami
e non avere più
paure

***

robaccia blues intimista,
ma secondo me ve la siete meritata tutta.
Buone vacanze, cialtroni.

Annunci

11 commenti so far
Lascia un commento

i madreblu!
[…]
devo proprio scriverti una mail…[hai detto senza porcate?]

piesse: già con “sentivo l’odore” avrei dovuto capire tutto…

Orio

Commento di utente anonimo

avevo letto: ho avuto il tempo di capire che non ce n’è …

Commento di Vertigoz

pfui, buone vacanze a te, cialtrona
:-)

Commento di Lakota

certo, certo, qui tutti a giugno/luglio dichiarano che trascorreranno un agosto solingo e contemplativo, poi però rimango io sola a guardia del blogo.

Commento di anonimomichele

partire è un pò morire.
mi struggo

Commento di Vertigoz

(prima che qualcuno lo dica al posto mio: un po’ non un pò)

Commento di Vertigoz

laclauz ciao, sono mo mo tornato da capri dove mia zia tiene un piccolo ristorantino sul mare. mi sono divertito anche se io ci ero andato per lavoro, che siamo tutti ristoratori in famiglia.
ma sotto sotto mi mancava di non potere leggere al tuo blog, che mi è veramente molto affezionato. insomma, poi queste poesie che scrivi sono molto belle e mi fanno sentire romantico e anche un po migliore. ti volevo dire grazie anche se io capisco di non essere una persona che ha studiato, ma comunque apprezzo con i sentimenti quello che fai. e mi piacerebbe sempre di incontrarti e portarti a mangiare le vongole all’acquapazza nel mio ristorante, oppure dove vuoi tu. tuo fedele pasquale.

Commento di utente anonimo

vacanze eh? ;-)

Commento di NaN

sarai mica andata da Pasquale??
;-DD

Commento di Lakota

eccoci…la clauz back on, vedo…!
bene bene…in attesa di nuovi emozionanti sviluppi blogghistici…un saluto senza bacetti che non ti piacciono.
ci stai facendo un pensierino con pasquale?…è tanto ‘nu bravo uajone…infondo le regole logico/grammaticali le sai tu…a che serve saperle in due?…
o.

Commento di utente anonimo

Orio: io l’avevo detto che c’era l’ammore tra di noi, poi tu usi la tecnica della negazione per farti desiderare di più, astutissima spocchiosa creatura

Vertigoz: perché te tu sei malato. A volte uno parla di cazzi e mazzi che sembra che c’ha la fissa ma in realtà è solo un blogpersonaggio inventato per intrattenere la platea, una maschera per difendersi dalla società crudele: ecco, questo non è il caso del vertigo.

anonimomichele: azzo, e ora vuoi la mancia. Ci dovevo arrivare.

pasquale: solo tu capisci la mia vena romantica, si vede proprio che tra noi ci sono i sentimenti all’acquapazza

NaN: così dicono. Mah.

Lakota: ops, ma davvero l’avete capito tutti? Pasquale, il nostro amore non ha più segreti

o.vale: come dice mr.dave ognuno ha il fidanzo che si merita. ecco.

Commento di laclauz




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...