ma anche no


you are so beautiful to me, can’t you see?
26 maggio 2005, 11:08
Filed under: bll bb bll parlaci di lei

Io e il ciccio siamo andate in un locale fighetto dove, abbiamo capito quando era troppo tardi per tirarsene fuori, il must per sedersi al tavolo era essere belle come mortadelle.
Le cameriere erano chiaramente modelle nell’ora di buco, e i clienti commensali la compagnia delle indie in pausa pipì. Ci accorgiamo con sempre maggiore apprensione che nessuno ci invita a sederci, non ci viene assegnato alcun tavolo e dopo alcune ore, quando questo accade, nessuno ci serve alcun tipo cibo.
Io penso subito che è un posto dove non si da da mangiare ai ciccioni per punirli, qualora l’ambiente circostante non li facesse sentire già abbastanza in colpa. Il ciccio invece è convinta che la stessa cosa accada con i miopi che hanno avuto l’ardire di non mettersi le lenti stasera. Entrambe incolpiamo senza remore i nostri vestiti da “dio mi devo proprio levare il pigiama oggi?” quando accanto a noi si siede presumibilmente il cast completo di intimissimi età media diciotto.
Diventiamo sempre più mogie, cercando di convincerci reciprocamente con risolutezza che indubbiamente esse sono stupide, e altri discorsi da che fanno emergere inequivocabilmente che siamo le amiche cuoppo del locale.

Insomma, l’altra sera si passeggia amabilmente (amabilmente una ceppa: abbiamo parcheggiato a  venti chilometri, ma comunque) con le amiche ciccio e cloti e infaustamente ci imbattiamo in cartellone pubblicitario con modella seminuda.
Ammutoliamo.
il ciccio allora, che mica è mia amica a caso, pronta: “se anche noi andassimo dall’estetista parrucchiere truccatore massaggiatore, con le luci giuste e photoshopo, che non verremmo così? è solo che noi siamo delle professioniste impegnate mica delle sciacquette imbecilli bla bla bla”

Siccome che oggi sarebbe pure il compleanno del ciccio, per celebrare un concetto che ribadivamo spesso durante la nostra passata e remota infanzia, dove già a pieno regime ci dedicavamo a profonde riflessioni esistenziali, le dedico questa strip

 tanti auguri al ciccio che è nata lo stesso giorno di mike bongiorno. che culo, eh?

(jingle:perché è una brava ragazza, perché è una brava ragazza, perchè è una brava ragazza… nessuno lo può negar, nessuno lo può negar, nessuno lo può negar)

Annunci

10 commenti so far
Lascia un commento

mai nessuno mi aveva dedicato una strip, eppure vivo da quasi trenta anni: sono commossa
Ciccio

Commento di utente anonimo

ora io scrivere per tutti (tutti?vabbe’) una cosa perchè sennò non si capisce, magari.

il ciccio è un magistrato di prima categoria, mica una fancazzista come la sottoscritta, mica c’ha tempo di leggere blogghe occuparsi delle web minchiate.

quindi il ciccio non capita di qui a meno che o.vale non le segnali che c’è un pezzo che la riguarda. (perchè anche il ciccio, un po’, è curiosa dopo tutto)

il ciccio ha sul pc un post it con scritto: ricordarsi di leggere ogni tanto cosa scrive quella mentecatta della mia amica che sennò poi mi cazzia pubblicamente. e ha scritto l’indirizzo su uno scontrino.

quindi capite bene che leggere un commento del ciccio, è per me un’emozione pari alla vista di IPN.
(stanotte ho sognato che mi chiedeva di uscire. aiuto, sto male davvero.)

quindi, ecco: mi sono emozionata.
buon compleanno ciccio.

Commento di laclauz

buon compleanno!

Commento di NaN

mi unisco al coro jingle. condivido gli apprezzamenti sul ciccio. e testimonio a suo favore sulla spontaneità del gesto…non c’è stata nessuna soffiata da parte mia.
o.vale

Commento di utente anonimo

ci-ccio, ci-ccio, nu-da, fo-to, ba-cio

Buon Compleanno Missis Ciccio

Commento di Vertigoz

meno male che qui non ci sono locali del genere. comunque auguri ciccio!

Commento di anonimomichele

evvai

Commento di junior

uhm. con mio enorme cordoglio temo di non avere niente da rispondere a nessuno, ma sono sicura che il ciccio, donna notoriamente magnanima e pregna di buoni sentimenti, sarà profondamente toccata dai vostri auguri.

(errata corrige: manca un deve alla mia frase “ora io scrivere”. ora, signori di splinder: perchè non si possono rieditare i propri commenti e così salvaguardare la lingua italiana?)

Commento di laclauz

io so anche che regalo avrai, ciccio. e nel caso non ti piacesse puoi mandarmela al seguente indirizzo (che non segue)
(ah, auguri)

p.s. laclauzina, si possono rieditare i propri (e egli altrui) commenti. non mi sei stata attenta. eh, eh.

Commento di camilla_lo

o.mio.dio! mandami una mail con dettagliate informazioni, ne ho bisogno per dormire stanotte e tu sai che è vero

(per il regalo le farem sapere)

Commento di laclauz




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...