ma anche no


festa mesta part II – live at piazza bologna (personalità contusa)
10 aprile 2005, 22:56
Filed under: bll bb bll parlaci di lei

Antefatto: venerdì sera quando è tardi ma veramente troppo tardi per uscire dallo studio, e quando fuori è di nuovo novembre, pioggia e depressione inclusi, stramazzo al suolo in allegra compagnia del motorino. Bè, ringraziamo il papa, che si è fatto scudo dei suoi funerali per evitare i miei, bloccando la circolazione delle macchine altrimenti letale, che forse poi è da ringraziare veltroni, ma comunque: passanti zelanti e solleciti, motorino intonso per quanto può essere intonso un motorino di dodici e passa anni, io contusa e ammaccata come un orsetto gommoso a luglio, pantaloni strappati, lividi sparsi, panico e a seguire banali considerazioni esistenziali. Tutto nella norma.

La festa si preannuncia bene davvero, perché è la festa di alessio che ha conosciuto una e hanno deciso di fare il compleanno insieme (e non solo quello, ovviamente) e quindi ci sarà un po’ di gente nuova ma non troppa da non conoscere nessuno. E invece, la festa parte malissimo perché, al momento vestimento, non trovo la mia canottiera nera. La mia canottiera nera, il mio accessorio da combattimento number one, testimone di trionfi e alleata di battaglie indomite, ha dato forfait. Già questo avrei dovuto interpretarlo come un segno funesto del destino, ma ho fatto la vaga.

Piove. Che palle.
Dicevo è primavera tocca darsi una svegliata? E invece era una finta: piove, torniamo pure a dormire.
Mi inzuppo e le mie contusioni si ritorcono dolorosamente rendendomi solo un filino più isterica del solito, considerando anche i due avvenimenti suddetti, il ciccio mi fa garbatamente notare che un paio di flaconi di lexotan prima di uscire non mi avrebbero nociuto affatto.

Arriviamo e penso che forse sarebbe il caso di trovarmi un cavaliere, se non altro per tramortire questa infausta serata. Inoltre per agevolare l’accoppiamento, la casa è drammaticamente sottodimensionata, indi per cui se cerco di cambiare stanza sono costretta a compenetrarmi carnalmente con tutti i presenti nel corridoio. Così comincio a guardarmi intorno, ma dopo un minuto mi sembrano tutti uguali e poi tanto sicuro mi capita uno che ci esco due volte e viene fuori che è un coglione peso e non so più come disfarmene e devo ricominciare da capo, no no per carità, solo referenziati. Allora demando quest’ostica mansione alla fidanzatissima ciccio che lapidaria mi comunica: “già visto: tutti disadattati. Lascia perdere. Oppure ricorri a massicce dosi di alcol.”
Mi do dunque alla prima opzione. Il ciccio viene abbordata da tutti i partecipanti e siccome è magnanima cerca poi di rifilarmi il codazzo di nerd, io mi rifugio in cucina dove aggredisco senza molti convenevoli un filone di pane integrale raccontando cazzate a sconosciuti che mi dichiarano amore eterno senza capire il mio rutilante umorismo. (esempio: se siamo a una festa di due che invitano separatamente i loro amici, e io ti chiedo “tu amico della sposa o dello sposo?” c’è bisogno davvero di specificare che non si sposa nessuno ma è solo per sapere di chi sei amico? macazzo.)
Questo quadretto idilliaco viene ravvivato dall’arrivo di PP, anche detto l’unico uomo per cui io abbia letteralmente dato le craniate al muro da quando ho raggiunto l’età della ragione, per il quale ho fatto dei numeri da fare impallidire glenn close in attrazione fatale. Non ho giustificazioni, lo so.
Compiangetemi, ma in silenzio.

Insomma, me lo trovo davanti e, complice la sua rara bruttezza, non lo riconosco. Poi capisco che era lui e mi aveva pure salutato, passo quindi il resto della serata a pensare a come salutarlo senza fare un altro numero dei miei. Alla fine, ovviamente, mi saluta lui, che non è un disadattato psicolabile ma una persona sana e realizzata che convive da tre anni con una donna magra.
Sopprimetemi, ma con stile.
Alla fine il mio amico dott.T mi saluta dicendo che tra un paio di settimane farà un tranquillo simpatico rendevù per pochi intimi nel suo giardinetto. Assalita dalla commozione lo abbraccio e dico:
“ma quanto ti voglio bene, eh dott.T?”
“ma che hai bevuto?”

La società è malvagia, questa è la realtà.

Annunci

42 commenti so far
Lascia un commento

Hey! Hai cambiato la fine!

Commento di NaN

azz, c’è un finale alternativo ? cooool, sarà una rarità, nan se hai fatto taglia e incolla lo puoi vendere a peso d’oro ;-)

Commento di Vertigoz

ahimè Vertigo, le mie condizioni psico-fisiche non mi hanno consentito di essere pronto e cogliere il momento propizio per fare fortuna! :(
Sono sicuro che laClauz ancora ricorda la variante però, forse chiedendogliela… ;-)

Commento di NaN

scusa ma chi sono quelli che mi avrebbero abbordato? uno si è scoperto essere il fidanzato della padrona di casa e probabilmente lo conoscevo per davvero; uno si è avvicinato con una mela in mano che gli serviva per conquistare l’avvocato di Lecce, per sapere se era meglio la mela o i fiori, un altro ha fatto una foto che per quanto ne so potrebbe essere già stata data a chi di dovere per dimostrare la mia inopportuna presenza ad una festa dove è intervenuta la polizia….e poi non erano tanto nerd… Ciccio

Commento di utente anonimo

Ma dai ciccio, mica puoi fare così! Mica puoi disilluderci! Io voglio crederci, secondo me erano tutti nerd fortemente disadattati! ;-)

Commento di NaN

ciccio, tu ne hai nominati 3, a me risultata fossero 5 … ;-)

Commento di Vertigoz

allegriaaa, un po’ come mis ento io quando cerco un uomo decente alle feste… -.-
maaaaa, nella foto, che mascara usi per avere quelle ciglia perfetteeee?? (domanda da vera femmina)

Commento di Stormeyes

La società è malvagia ed ha il vezzo di produrre persone incazzate e divertenti…
Subber

Commento di glancetoday

NaN: mea culpa, nel perniciosissimo duello per la pubblicazione con splinder riesco sempre a realizzare dei refusi compromettenti.

Vertigoz: in effetti ce ne era uno in cui PP con le sembianze di ewan mcgragor apriva la bara di cristallo e con un bacio di vero amore risvegliava me con le sembianze di charlize teron dall’incazzatura eterna, con intorno sette nani inginocchiati che cantavano just like heaven, ma poi sai com’è, non volevo essere costretta a lottare per il copyright con drew barrymore

Ciccio: (il ciccio mi legge! devo stare più attenta a quello che scrivo) tu hai detto che erano nerd! Tu me li hai sconsigliati tutti! Non tirati indietro ora, eh.
1. il fidanzato della padrona di casa? Ma la pardona di casa non filava con alessio? Forse avevano fatto una serata open
2.Diceva dell’avvocato di lecce perché aveva capito tu sei magistrato di origini lucane, e voleva creare un link suditalia
3. questo in effetti è probabile, se il suddetto n.2 avesse pubblicamente svelato le tue competenze
e poi: quello che ha detto di volerti molto bene? Sei mendace

NaN: l’ho già detto: il ciccio è magnanima verso i nerd, o come potrebbe essermi amica?

Vertigoz: il ciccio è anche modesta, lo sai, eh.

Stormeyes: in effetti anche io mi sono trovata particolarmente rappresentata dalla tua descrizione di feste. Ma il concetto che ho repentinamente fatto mio è n dovete incaponirvi con gli ommeni che piacciono a me che non me piace mai nessuno. E’ chiaro?”

per le ciglia è presto detto, babe, è solo un effetto collaterale dell’essere molto pelosa. Non so se consigliarlo.

Subber/glancetoday: giusto. probabilmente è tutto un trucco per vedermi incazzare e ridere di me compulsivamente, ma direi che forse è pure ora di tirarlo fuori sto drappo con “sei su scherzi a parte” sono vent’anni che mi esercito in meraviglia e stupore genuini.

Commento di laclauz

questo post mi terrorizza

Commento di junior

Si junior, ma avvezzi al terrorismo ci si diventa, non ci si nasce! ;)

Commento di NaN

junior: non rendere insonni le mie future notti e sii più esplicito, ti prego.
perché junior sarà terrorizzato? le più plausibili:

A) com’è lungo questo post! mi terrorizza la sua lunghezza, quindi non lo leggerò

B) dio, ma allora le donne sono tutte imbecilli e non se ne rendono conto che squallide bla bla bla (sono terrorizzato dalla delusione)

C) sei PP e sei ancora terrorizzato dalla mia malattia mentale

NaN: cioè praticamente mi stai dicendo che terrorizzo anche te e sei talmente terrorizzato che in tutti questi mesi di fedele lettura non hai mai avuto il coraggio di dirmelo? capperi, come mi sottovalutavo

Commento di laclauz

Guarda, hai esposto la tua tesi così bene che mi hai convinto, è esattamente così! :-D

Commento di NaN

Eh ti capisco, è che queste donne squallide vogliono sempre rubarci gli ommeni megli quando a loro andrebbero bene pure che so… un alex britti, un berlusconi, un danny de vito.
ci vuole la divisione giusta ed equa degli uomini. quando sarò eletta penserò anche a te.
sì ma hai le ciglia beeeelle diiiiiviseee lungheeee curveeeee. perchè io ho le ciglia da porcooooo? (dicesi ciglia da porco quelle dritte e corte)

Commento di Stormeyes

son discorsi eh. mi spiace nn poter dire la mia sulla questione ciglia.

Commento di Vertigoz

dormi pure tra tutti i guanciali che credi, sono terrorizzato perchè sono un idiota.
(niente, è che uno viene qui quasi per caso e legge: stesso lavoro, stessa città, stesso quartiere. per fortuna che non me lo ricordo che ho fatto venerdì sera, senno capace che scopro che sono PP, e devo dire che la sua descrizione fisica mi calza pure)

Commento di junior

NaN: in dialettica so’ un drago, aò

Stormeyes: quando distribuivano le ciglia ricurve io ero presente, mentre tu eri intenta accoppiare i sims. In compenso quando elargivano neuroni io ero tutta presa a rimirarmi le ciglia ricurve e non ho partecipato.

Vertigoz: vuoi farmi creder che non hai niente da dire a proposito di unghie ricurve?

junior: capperi, e dove hai ottenuto tutte queste informazioni? ti prego dimmi che hai compulsivamente letto tutto il blog fin dall’inizio, così potrò pensare che ho solo una deformazione professionale e non una deformazione mentale

Commento di laclauz

ciao, volevo solo portare la mia esperienza personale, sperando che risulti utile: anche i referenziati possono essere delle sole!
La società è malvagia

Commento di ca

in realtà solo gli ultimi due post, perchè sono pigro oltre che spocchioso. la mia informatrice è quella delle dieci regole.
sarebbe stata deformazione professionale se avessi scritto “deformazione professionale piuttosto che una deformazione mentale”

Commento di junior

ca: hai ragione anche tu, ma c’è il non lieve vantaggio che almeno te la puoi prendere con chi te li ha referenziati

junior: il paese è piccolo e la gente mormora, devo centellinare meglio le informazioni

Commento di laclauz

mi dissocio da tutto quello che ha scritto junior, che verrà contattato dal mio avvocato. clauz quello lì è solo un diffamatore senza scrupoli! io, essendo donna calabra, ho il gene dell’omertà insito nel mio dna. fa rima e c’è

Commento di reme

tu hai messo un link nei commenti : o sappi, che io ti stimo …

Vertigoz away

Commento di utente anonimo

reme: dì la verità: mi vuoi risarcire con un diffamatore senza scrupoli perchè hai abusato dei miei contatti, eh? vergogna!

Vertigoz: darling, ma mica è il primo che metto… solo che prima non prendevi le medicine :D

Commento di laclauz


Dispiega le mie ali contro ogni barriera

Sabato 16 e domenica 17 Aprile, in 100 Piazze italiane
Partecipa anche tu ad un progetto che migliorerà
la vita di tante persone con distrofia muscolare.

Con soli 5 € potrai avere una bellissima farfalla di peluche in camera e mangiare un pò di cioccolata….te pare poco???

Commento di GHYON

no Ghyon, non me pare poco, però guarda che pure se è per una buona causa si chiama ‘spam’. ed è noioso

Commento di Vertigoz

uh io non c’ero nè per le ciglia nè per il cervello.
però c’ero per le tett… no cazzo nemmeno lì!!!
minchia, ma che stavo a faaa??

Commento di Stormeyes

spammatore GHYON: non mi pare poco, mi pare male: la farfalla di pelusc mi turba anzicheno

Vertigoz: grazie. cosa farebbe il mio indifeso blog senza le tue amorevoli cure etiche? ;)

Stormeyes: secondo me eri a scrivere il blog

mondo:è una solenne ingiustizia che mentre voi vi rotolate cuzzolosamente® nel sabato io sia costretta a spendere gli ultimi anni migliori della mia seppur grama esistenza passando i weekend a studio fare le fottute tavole.

Commento di laclauz

tanta tanta empatia mia cara clauz!

Commento di NaN

clauz…si è aperto un sondaggio…i postumi del jappo???x adesso abbiamo raccolto 2/5 testimonianze… catastrofiche…
baci
o.

Commento di utente anonimo

NaN: grazie

o.vale: in effetti, a dirla tutta, c’avevo un po’ di nausea anche io, ma ho preferito tacere perchè ero il mandante della missione. secondo me erano quei fagioli magici, uhm.

per chi l’ha visto e per chi non c’era:è una solenne ingiustizia che mentre voi vi rotolate cuzzolosamente® nella domenica io sia costretta a spendere gli ultimi anni migliori della mia seppur grama esistenza passando i weekend a studio fare le fottute tavole.

Commento di laclauz

lamente’s lamento tu vai a lavorare di domenica solo per avere qualcosa di cui lamentarti ;-)

Commento di Vertigoz

che fine umorista.

Commento di laclauz

…qui pare che il principale indiziato sia lo sgombro…
o.

Commento di utente anonimo

vogliamo il post del lunedì!!!

NaN

Commento di utente anonimo

…beh? Stai lavorando per costruirti un altro difetto? Il blocco della scrittrice?
Pigra!!!!
;-)

Commento di HowlingWolf

minchia gente, quanto sto lavorando non ci si crede. appena qualche caritatevole passante mi raccoglie col cucchiaino le mie ceneri saranno felici di volare sul blog come le ceneri di Sonny su Drugo.

domani si consegna e la notte è ancora lunga, a bientò.

Commento di laclauz

forza forza! se la deadline è domani basta solo stringere i denti un altro po’! ;)

Commento di NaN

Sonny e Drugo ? Mi sento vagamente tagliato fuori : (

Commento di Vertigoz

Vertie vertie, mai sentito parlare del Grande Lebowski? ;-)

Commento di NaN

uff, sì, essì che l’ho visto svarie volte … mi sa che sono tardo …

Commento di Vertigoz

era un buon giocatore di bowling

Commento di junior

hai bisogno di fare un bel viaggio e bazzicare persone diverse da te; un piccolo traumatico intenso viaggio, per farti sentire più viva, primavera o no.

a presto,
il tuo compare di mille (cento) imprese accademiche
alessandroP

Commento di utente anonimo




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...